Miss Città Murata, nella finale 2018 brilleranno le stelle

In Piazza Giorgione a Castelfranco Veneto è tutto pronto, mancano solo gli ultimi dettagli. Eleonora Sorato ed il suo team straordinario lavorano incessantemente per completare quella che sarà la finale 2018 di Miss Città Murata, il concorso di bellezza più storico del Veneto.
Con molta probabilità le Miss in gara saranno 30, tante ne prevede il contest, ma, questo dato, potrebbe avere delle sorprese in positivo le ragazze che partecipano a questa finale potrebbero essere in numero maggiore.
Saranno come sempre Claudio De Stefani ed Eleonora Sorato a presentare sul palco, con alle spalle la cornice delle antiche mura di Castelfranco, le candidate al prestigioso titolo di Miss Città Murata, titolo che, nel 2017, in una serata dal clima autunnale era stato conquistato dalla splendida Nicole Cogo, che attualmente detiene.
La bellezza in passerella: le ragazze arriveranno come di consueto a bordo di bellissime auto d’epoca, ognuna con indosso la sua fascia, ognuna con la sua corona sul capo. Sfileranno lungo la passerella per farsi ammirare dal pubblico. Le uscite presumibilmente saranno 3, per poi passare alle sfilate di moda ed altre attività collegate. Non mancherà lo spettacolo, la bella e brava cantante Elena Munarotto delizierà i presenti con i suoi brani cantati magistralmente, mentre per la Cinderella School of Ballet, si occuperà dei vari momenti di danza. Altri ospiti a sorpresa potrebbe unirsi alla serata ma, per saperlo, è meglio recarsi a vedere di persona.
Sarà “la notte delle stelle” e tempo permettendo, sarà una finale che terrà il pubblico “inchiodato” alla sedia fino alla fine.
Le “papabili”: tutte! Le Miss che prenderanno parte alla finale 2018 di Miss Città Murata sono tutte da gradino più alto del podio, ma solo una sarà l’eletta, la stessa dovrà essere in linea con tutte le caratteristiche che il concorso richiede e sarà una degna sostituta della bella Nicole che, per 365 giorni, ha tenuto alto il nome di questo prestigioso contest di bellezza.
Miss Città Murata 2018 chiude la stagione con un successo senza precedenti, grazie anche al team affiatato che Elegance Eventi ha saputo riunire. Una media di 30 ragazze per ogni serata, tantissimo il pubblico che ha preso parte alle varie tappe. Centinaia di migliaia le visualizzazioni su YouTube e nei vari social. Moltissimi i premi vinti, anche di ottimo valore, questo grazie ai vari sponsor e ai media partner che hanno preso parte alle selezioni.
Sarà la “notte dei lampi”: questo dovuto ai tantissimi flash che illumineranno le belle ragazze in passerella. Ci saranno i più conosciuti e prestigiosi fotografi del Veneto e non solo, in Piazza Giorgione, segno che il concorso è molto sentito dai media. La giuria sarà formata da persone competenti, ed avrà il difficile compito di scegliere la più bella ma, sopratutto, la più idonea.
Note: a parte gli auguri da parte nostra a tutte le ragazze che saranno presenti nella finale e a tutto lo staff di Elegance Eventi, permetteteci un “imbocca al lupo” particolare alle “nostre ragazze”. Tecnicamente saranno 5 le Miss Gidiferroblog/GidiferroTeam che rappresenteranno in modo simbolico il blog (questo blog), ognuna di loro ha ricevuto la fascia in diversi concorsi di bellezza (tra cui Miss Città Murata). Rossella May, Erika Marazzato, Giorgia Mattiello, rispettivamente “Miss Gidiferroblog✪”. Serena Busnardo e Giulia Magagnin, rispettivamente “GidiferroTeam✪”, queste ultime due e Giorgia Mattiello, ancora da ufficializzare.
Diverse anche le telecamere per filmare ogni momento della finale. Sul posto Tarcisio Scremin, videomaker ufficiale del concorso e #GidiferroTeam✪” – “#Gidiferroblog✪” (media partner non ufficiale di Miss Città Murata e di altri prestigiosi concorsi di bellezza in Veneto) Gidiferroblog su FacebookGidiferroblog su Twitter.
Sarà “la notte delle Stelle” in Piazza Giorgione a Castelfranco Veneto, allo scadere della mezzanotte di sabato 25 Agosto, la Città Murata avrà la sua nuova Miss e le campane…………………..Vi aspettiamo, non mancate!
Commenti aperti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*