Maratona di Venezia 2014, 29^ edizione. 10° KM

Maratona di Venezia 2014, 29^ edizione. 10° KMSapevo che ci sarebbe stata una bella giornata oggi Domenica 26 Ottobre, per questa 29^ edizione della Maratona di Venezia 2014, ma mai mi sarei aspettato un tempo più che primaverile con temperatura intorno ai 15 gradi, e un sole caldo che ha accompagnato tutti gli atleti che hanno preso parte alla Venice Marathon 2014, probabilmente qualche maratoneta ha sofferto il caldo ma va bene cosi. Veniamo al dunque: ormai sono diventato un “habitué” della Venice Marathon, nel senso che anche quest’anno (2014 – 29^ edizione) sono stato testimone oculare di questo evento sportivo podistico straordinario.
L’ appuntamento come al solito per quanto riguarda la mia persona e qualche parente è stato come di consueto al 10° KM (chilometro) proprio nella zona centrale di Mira, oltre a vedere in piena corsa tutti gli atleti, come da copione ho realizzato delle buone riprese video (integrale) che potete trovare sul canale GidiferroTeam tra qualche giorno.
Quest’anno per l’ occasione la videocamera era in HD, (mi è stata regalata, da disoccupato non avrei potuto permettermelo), le riprese sono in gran parte realizzate all’ inizio di Riviera Trentin (Villa Leoni) dove erano posizionati i volontari che distribuivano le bottigliette d’ acqua ed altri integratori, a proposito di questi volontari, vorrei dare una nota di merito (lo meritano) per la loro costanza e bravura nel distribuire l’ acqua agli atleti, nonché per il loro impegno a ripulire i tratti di strada che sono praticamente ricoperti di plastica che proviene dagli atleti che buttano per terra le bottiglie vuote.
Altre riprese video sono state fatte nei pressi della chiesa di San Nicolò, dove c’era una protesta dei bambini con i genitori che chiedevano più pulizia nelle scuole, che in questi ultimi anni e grazie alla solita Spending Review sono diventate pressoché inesistenti con grave rischio per la salute stessa dei bambini e quanti ci lavorano, oltre alla protesta dei bambini con i genitori è probabile che in altre zone dove la Maratona di Venezia transitava, ci siano stati altri generi di protesta ma per saperlo vi invito a leggere i quotidiani di domani.
Oltre 6 mila partecipanti provenienti da 68 paesi del mondo per questa edizione della Venice Marathon 2014, non c’è stato il pienone come negli scorsi anni ma vista la situazione di crisi che stiamo attraversando è probabile che gli organizzatori siano contenti ugualmente, tuttavia se “uniamo” i maratoneti alle altre maratone che si sono svolte nel fine settimana e che erano un’ anteprima di questa principale i partecipanti diventano un numero impressionante .
A transitare per primi al 10° chilometro sono stati gli atleti con le loro velocissime handbike (non ho seguito pienamente l’ evento ma credo che il Campione Alex Zanardi non abbia perso parte a questa 29^ edizione della Venice Marathon), a seguire il gruppetto di testa che aveva un’ andatura di tutto rispetto considerando che mancavano 30 KM all’ arrivo, poco dopo il grande show con i grandi gruppi di maratoneti che hanno dato spettacolo emozionante.
Non sono mancati quelli che si volevano far notare con abbigliamento da gara del tutto inusuale (uno vestito da Arlecchino), e poi altri con il cappello da strega/Befana, ma vi prometto di fare un video a parte. Questo è tutto per la mia Maratona di Venezia 2014, se volete particolari più interessanti li trovate sulle testate online. Per la classifica: al 1° posto l’ etiope Ketema Mamo, mentre la piazza d’ onore è stata per il nostro Giovanni Gualdi, al terzo posto il keniano Weldon Korir; per la classifica femminile la piazza d’ onore è stata di  Konjit Biruk (Etopia), al 2° posto Motu Gedefa (Etopia), il podio di bronzo femminile se lo è aggiudicato la croata Nikolina Sustic; per la categoria Handbike la gara è stata vinta da Cristiano Picco, seguito da Claudio Mirabile, e Gianni Garbin (fonte classifica Outdoorblog).
Purtroppo questa edizione della Venice Marathon è stata segnata da un’ episodio triste, la scomparsa di un’ atleta che partecipava alla Maratona di 10 KM, si chiamava Romano Baldi, 61 anni era arrivato dalla Svizzera per partecipare all’evento più atteso in Ottobre nella città lagunare, è stato colto da un malore poco dopo la fine della sua corsa nei pressi del traguardo  mentre aspettava il figlio.
Il video che vi propongo è solo una piccola parte del transito degli atleti a Mira (10° KM) il resto del filmato integrale e altri retroscena (che arriveranno anche da Venezia) tra qualche giorno.
Se volete aggiungere altro o correggere quanto da me scritto, o siete stati a vedere la Maratona di Venezia 2014 vi invito a lasciare un messaggio. Grazie.

One thought on “Maratona di Venezia 2014, 29^ edizione. 10° KM

  1. I am so jealous. I was lucky to go to London Venice about 5 years ago for my husband’s 50th birthday. This year I turn 50 we were suppose to go back. But unfortunately, we don’t have the money (we bought a house instead). But I have the best memories of our trip to Europe. Everyone should go sometime. It is wonderful. Please enter me in your contest. This is my first time to your blog I love it.

    Sono così geloso. Sono stato fortunato di andare a Londra a Venezia circa 5 anni fa per il 50 ° compleanno di mio marito. Quest’anno mi giro 50 siamo stati supponiamo di tornare indietro. Ma, purtroppo, non abbiamo i soldi (abbiamo comprato una casa, invece). Ma ho i ricordi migliori del nostro viaggio in Europa. Tutti dovrebbero andare qualche volta. È meraviglioso. Vi prego di entrare nel vostro concorso. Questa è la mia prima volta al blog Amo it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*