Dean Potter muore durante un volo nel Parco Yosemite

Dean Potter muore durante un volo nel Parco YosemiteDean Potter, uno degli sportivi più famosi d’America per i suoi “voli estremi” con la tuta alare, è deceduto durante un lancio in California, aveva 43 anni; il tragico incidente mentre tentava di fare un volo con la sua tuta alare dai 2,286 metri, del promontorio di Taft Point nel parco nazionale di Yosemite (California).  La tragedia che ha portato alla morte di Dean Potter (conosciuto anche come daredevil – il temerario) è successa Sabato scorso 16 Maggio 2015. Dean Potter  Era nato il 14 Aprile 1972, a New Hampshire, Stati Uniti.
Potter era stato uno dei primi che in un solo giorno era riuscito a salire tre delle più famose big wall di Yosemite. All’inizio di questo mese aveva stabilito il record per la salita più veloce di una delle più note formazioni rocciose del parco, l’Half Dome di 2.694 metri; era un praticante leader di “highlining estremo”: a piedi attraversava su una “cima” sottile, a migliaia di metri di altezza, la distanza che separavano le formazioni rocciose, e con solo un paracadute di sicurezza.
Lo scorso anno uno degli sponsor di Dean Potter: la società di alimenti per atleti Clif Bar, aveva ritirato il “patrocinio” a Potter e altri quattro top climber, perché riteneva che i rischi che stavano affrontando era troppo alti.
Potter di recente aveva prodotto un lungometraggio di 22 minuti, “quando i cani volano” che raccontava le avventure estreme di Whisper (il suo cane), anche se è poi lo stesso filmato era diventato una sorta di video “virale”. Il lungometraggio aveva anche ricevuto critiche da attivisti per i diritti degli animali.
“My vision turns black and white except for the searing red line. Sounds fade. I feel faint, face flushed with heat. My muscles tense, but I hold calmness in my center and loosen my arms from the shoulders to my fingertips. The moment sickens me, and my mind tries to stop it, but I command myself to walk.” – Dean S. Potter”. Questo quanto scritto sul suo sito web deanspotter.com.
In questi ultimi giorni il mondo dello sport estremo ha reso omaggio a Potter, uno scalatore che continuamente si è spinto oltre i limiti di ciò che era possibile.
Vi invito a scrivere un messaggio se vi va di commentare quanto scritto, o, se avete altre informazioni utili su questo tragico incidente che è costato la vita a Dean Potter, potrete “integrare” questo post. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*