Aurora Rampazzo prima finalista di Miss Italia-Veneto

Il Maltempo rovina la festa di carnevale, ma non ferma Miss Italia. Sala consiliare strapiena per ammirare le bellissime ragazze. Il sindaco presidente di giuria. Aurora Rampazzo è “Miss Carnevale del Veneto”.

Aurora Rampazzo prima finalista di Miss Italia-VenetoArriva da Casale di Scodosia in provincia di Padova, la prima finalista regionale del concorso di bellezza più amato dagli italiani, Aurora Rampazzo di Albettone-Vicenza si è aggiudicata la corona nella prima selezione provinciale di Miss Italia Veneto, conquistando così il passaggio diretto alle fasi regionali del concorso. Emozionata, e pressoché incredula alla sua vittoria dice: “Mi piacerebbe fare la modella o l’organizzatrice di eventi, ed inoltre, l’avvocato”.
Era prevista una giornata di festa in piazza, e per le strade di Scodosia, Martedì 9 Febbraio, oltre all’evento che portava le splendide ragazze di Miss Italia-Veneto in passerella, si sarebbe dovuto svolgere il Carnevale, ma purtroppo il maltempo ha fatto slittare la data per questo evento.
Il maltempo ha fatto rinviare il 68° Carnevale di Casale di Scodosia, ma, tuttavia, quelli che si sono recati ugualmente, sperando in qualche scorcio di bel tempo, hanno potuto assistere alla selezione di Miss Italia Veneto; Le splendide ragazze “da sole” creano un evento, straordinariamente bello, è questo è un dato di fatto.
La sfilata delle Miss si è potuta svolgere all’interno della sala del Consiglio Comunale, come scritto sul Gazzettino di Venezia, la sala è servita per creare uno “spazio passerella” per la sfilata in costume, successivamente, tutto l’evento si è spostato nel Palatenda, dove è avvenuta la sfilata in abito elegante.
A fare da Presidente di giuria, il sindaco di Casale di Scodosia Stefano Farinazzo; la giuria era composta da numerose personalità che, hanno avuto sicuramente difficoltà a scegliere chi fasciare tra le 25 ragazze partecipanti, ma alla fine, hanno premiato la bella “vicentina” Aurora Rampazzo.
Ospiti d’eccezione a questa prima selezione veneta di Miss Italia, oltre ai vari ospiti degli sponsor, erano presenti le vicentine Marta Frizzo e Valeria Faccin, già prefinaliste della scorsa edizione del concorso.
A completare la classifica delle Miss: la piazza d’onore è andata a Beatrice Marcolini, veronese di 21 anni; al terzo posto, Elisa Rizzo, 18 anni di Campodarsego-Padova; mentre la quarta posizione è andata a Lisa Carbognin, 18 anni di Montecchia di Crosara-Verona; quinto posto per Stefania Claudia De Faveri, 22 anni di San Biagio di Teolo-Padova.
Questa di Martedì 9 Febbraio era solo la prima tappa di Miss Italia Veneto, molte le selezioni in programma, per le ragazze che vogliono partecipare, c’è ancora tempo per iscriversi, vi consigliamo di visitare la pagina ufficiale del concorso Miss Italia Veneto dove trovate tutte le informazioni necessarie.
Vi invitiamo a lasciare un messaggio se vi va di commentare quanto scritto, oppure se volete correggere eventuali errori, o, se avete altre informazioni che riguardano questo Concorso di Bellezza di Miss Italia Veneto, e più in dettaglio, sulla vincitrice della prima selezione, Aurora Rampazzo, e volete integrarle in questo post, scrivete. Grazie.

Al momento non abbiamo reperito video della prima selezione di Miss Italia Veneto a Casale di Scodosia, intanto guardate questo filmato di un’altra selezione di Miss Italia Veneto realizzato presso il Centro Commerciale “Nave de Vero”, lo scorso anno.

2 thoughts on “Aurora Rampazzo prima finalista di Miss Italia-Veneto

  1. In televisione si vedono programmi che compriamo all’estero (sicuramente ad un prezzo maggiorato). Visto che dobbiamo vedere solo cose belle, almeno fate vedere queste ragazze che si mettono in gioco. grazie

  2. Certo che la pioggia ha rovinato diversi carnevali e la miss che hanno scelto al concorso è bella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*