All’ Angelo di Mestre-Venezia: parto eccezionale

All’ Angelo di Mestre Venezia, parto eccezionaleE’ nata Giada. Il 23 Febbraio 2013 “grande” contentezza e meraviglia nel reparto maternità all’ Angelo, ospedale all’ avanguardia di Mestre da dove arriva una bella notizia che ogni tanto non guasta proprio, anzi ad avercene notizie così  tutti i giorni, di sicuro le mamme non saranno “troppo d’ accordo”, ma pazienza. Si chiama Giada la bambina nata qualche giorno fa e pesa cinque chili e duecento cinquanta grammi (5 chili e 250 grammi), si avete capito bene! E’ nata una “bambinona” è non è tutto, la sua altezza è di circa sessanta (60) centimetri che per le femmine risulta di gran lunga sopra la media.
Mamma Katiuscia dopo 14 ore di travaglio, ha dovuto purtroppo  sottoporsi al “parto cesareo”, ma è andato tutto per il meglio. Papa Manuel è contento da non crederci, e tutti noi possiamo capire la sua gioia dopotutto questa è in assoluto per Katiuscia e Manuel la prima figlia.
La notizia dell’ avvenuto parto è trapelata grazie al social network Facebook, e siamo stati tra i primi ad leggere del lieto evento essendo noi di “Gidiferroblog” onorati di avere tra i nostri amici mamma Katiuscia, e papà Manuel.
Ora per i due novelli genitori si apre un mondo diverso, fatto di biberon, pannolini e quant’altro possa servire a far crescere Giada, che ci confermano ha sempre una gran fame (meglio così); a Campoverardo frazione di Camponogara in provincia di Venezia, dove Manuel e Katiuscia sono residenti da diversi anni è molto probabile che Giada sia la prima cittadina (almeno negli ultimi anni) ad essere nata con peso del genere.
Molti i messaggi di congratulazioni sulla bacheca Facebook di Manuel e Katiuscia, al quale si aggiungono anche messaggi di amici, e amici degli amici, in ogni caso crediamo (ma è una nostra opinione), che le mamme di tutto il “mondo sia con lei”.
Una domanda che nasce spontanea, e che sicuramente molti lettori si faranno, ma se Giada alla nascita pesava oltre 5 chilogrammi, il prossimo figlio che potrebbe essere un maschio quanto peserà (essendo noto che i maschietti sono normalmente più lunghi e pesano più delle femminucce)?
Auguri ancora dunque, ma simpaticamente sono indeciso (sul noto proverbio), figli maschi, e/o femmine? Avete anche voi qualche notizia di qualche parto eccezionale all Angelo di Mestre? Lasciate un commento. Grazie.

2 thoughts on “All’ Angelo di Mestre-Venezia: parto eccezionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*