Zerman, Sagra di Sant’Elena 36^ edizione

Zerman, Sagra di Sant’Elena 36^ edizionePrenderà il via a Zerman di Mogliano Veneto in provincia di Treviso Sabato 10 Agosto la 36^ edizione della Sagra di Sant’Elena Imperatrice. La sagra che sarà allestita come di consueto presso gli impianti sportivi di Zerman è organizzata dall’associazione Luna d‘ Agosto Parrocchia Di Sant’Elena Imperatrice di Zerman in collaborazione con l’ associazione di Frazione Zerman, e patrocinata dal comune di Mogliano Veneto e Provincia di Treviso. L’ evento molto conosciuto in provincia è un occasione di fare festa “insieme” con musica e balli per tutte l’ età, e dove non mancherà la tradizionale cucina tipica Veneta, ed altre specialità da tutta Italia; uno stand “particolare” per i giovani con birra, e panini, e lo stand dei vini di qualità locali.
La “manifestazione” ovviamente non mancherà non di eventi sportivi come il torneo di calcetto a 5 under 13, molto atteso dai ragazzi, e che vedrà la squadra vincente aggiudicarsi il trofeo Luna d’ Agosto; altro evento singolare e che assicura un sano divertimento è la “partia de balon, de qua e de a de a Ciesa” , evento aperto a tutti, e per tutte l’ età. Interessante anche l’ appuntamento con il raduno e la sfilata di auto d’ epoca, ed altri “piccoli” eventi che si terranno durante la sagra.
Il Presidente dell’ associazione Luna d’ Agosto Bruno Cillotto, ha voluto scrivere una lettera, lettera che  trovate anche sul “volantino” distribuito in diverse località della provincia, ecco il testo integrale:
La nostra associazione quest’ anno ha rinnovato le cariche e come primo impegno ha dovuto da subito programmare la tradizionale sagra paesana giunta ormai alla 36^ edizione. Infatti una manifestazione come la nostra richiede un ingente impegno che inizia già con il mese di febbraio  entro il quale dobbiamo programmare le serate e invitare i complessi. Crediamo come associazione Luna d’ Agosto, di essere riusciti a elevare il livello di notorietà della nostra manifestazione anche per l’ alta affluenza registrata. Le rigide regole imposte per questo tipo di manifestazioni, sia in termini di sicurezza alimentare che per la tutela dell’ incolumità fisica delle persone, ci ha costretto a fare un grande salto qualitativo con conseguente sforzo economico per adeguarci. Altre feste paesane hanno deciso purtroppo di soccombere, rinunciando alla tradizione magari tramandata da secoli. Il senso di questa festa, come altre iniziative programmate dalla nostra associazione, hanno dei grandi obbiettivi: stare insieme, conoscerci, socializzare, abbattere gli steccati, le divisioni e le incomprensioni che tutti abbiamo, vogliamo che tutti si sentano meno soli. La difficile situazione economica del paese e il conseguente taglio di risorse ai destinate comuni ci obbligano a fare alcune considerazioni su come possiamo noi direttamente risolvere i piccoli problemi  vicini a noi come ad esempio aiutare le famiglie in difficoltà, garantire loro un decoro urbano, lo sfalcio dell’ erba, ecc.…  Oltre a questa attività abbiamo inoltre il bellissimo campanile della nostra chiesa che per sicurezza è stato spento, Ci piacerebbe riuscire a fare qualcosa………… La nostra associazione potrebbe essere il collante che mette assieme le tante persone disponibili, il vero capitale sociale della nostra comunità, e assieme trovare la soluzione ai problemi sopra citati evitando di limitarci a denunciare tutte le cose che si dovrebbero fare imputando la colpa ad altri. Vi auguriamo pertanto che durante la sagra paesana possiate tutti riflettere sulle cose che ognuno può fare e ritrovarci magari a settembre per decidere come procedere. Buona sagra di Sant’ Elena a tutti. Bruno Cillotto Associazione Luna d’ Agosto.
Per terminare gli stessi organizzatori ringraziano tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita della festa, e i volontari del soccorso per la presenza costante sul posto.
Sempre a Mogliano Veneto vi segnalo un’ altra festa che si svolge dal 31 Luglio al 4 Agosto presso la Villa Longobardi e che è denominata “Esta…Tu la tua estate in musica!” con musica, suoni e divertimento, a cui partecipano diversi artisti; ancora una festa per stare insieme.
Come affermato in altre occasioni, le sagre paesane che nel periodo estivo si svolgono in tutta la nostra penisola rappresentano ancora un punto di riferimento per chi si trova in difficoltà economiche, difficoltà purtroppo dovute soprattutto alla la mancanza di lavoro che in questi ultimi anni è diventato molto scarso; chi dovrebbe assicurare un’ esistenza dignitosa alle persone colpite da questo problema ci “gira sempre intorno” senza concludere nulla.
Fortunatamente associazioni benefiche come ad esempio la stessa Luna d’ Agosto ed altre, che seppure tra difficoltà dovute ai tagli di fondi, sopperisce come meglio può alla mancanza di aiuto a queste famiglie disagiate per colpa della crisi. Lasciate la vostra opinione. Grazie.

One thought on “Zerman, Sagra di Sant’Elena 36^ edizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*