Venezia, i trolley avranno il silenziatore

Venezia, i trolley avranno il silenziatoreQuesta mattina quando ho letto la notizia che a Venezia saranno vietati i trolley con le ruote tradizionali (quelli con le ruote dure) credevo fosse una “burla”, una sorta di trovata pubblicitaria che ultimamente vanno di moda, ovviamente è tutto vero se non altro perché l’ articolo in questione l’ ho letto su una testata seria come quella del Gazzettino di Venezia – online , per il momento è solo un “ipotesi” ma che ben presto (Maggio 2015), potrebbe diventare realtà.

Il Commissario straordinario per Venezia Vittorio Zappalorto è propenso ad approvare questa nuova direttiva entro la fine dell’anno facendola diventare già operativa a partire da Maggio 2015, in buona sostanza tutti quelli che muniti di trolley accederanno a Venezia dovranno avere le ruote dei loro bagagli gommate (meglio se con camera d’ aria), tutto questo per evitare, l’ aumento dell’ inquinamento acustico che nella città lagunare è alto in ogni periodo dell’ anno.
A Venezia ci vado molto poco, ma sinceramente ho fatto caso diverse volte al rumore provocato dalle valige e trolley che hanno le ruote rigide, il loro continuo rullio sopratutto durante la discesa e salita dai ponti provoca un rumore alquanto sgradevole e forse quest’ultima decisione del Commissario mi trova d’ accordo.
Insomma, a Venezia bisognerà munirsi di un “trolley silenziato”, una bagaglio particolare, che rispetti le direttive della città più romantica del mondo ma innanzitutto che rispetti “le orecchie dei suoi residenti”. Questa nuova norma anti inquinamento acustico probabilmente (condizionale d’ obbligo) sarà valida solo per i turisti ed alcune categorie di commercianti, mentre per gli abitanti (veneziani), non cambia nulla, potranno tranquillamente proseguire ad utilizzare il loro trolley di sempre (forse).
Come detto in precedenza, l’ idea (personalmente) mi sembra ottima, per quanto riguarda le multe per coloro che trasgrediranno a questa direttiva le stesse sembrano essere “salate”, si va dai 100/500 euro (qui l’ articolo), per quest’ultimo particolare è meglio comprarsi un trolley silenziato.
Se volete dire la vostra su questa nuova normativa anti rumore, o correggere/aggiungere altro a quanto da me scritto vi invito a farlo lasciando un messaggio. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*