Venezia, ruba un vaporetto per recarsi al Lido

Venezia, ruba un vaporetto per recarsi al LidoQuesta è una di quelle notizie che io facendo parte del “mondo dei blogger” considero tragicomica, francamente non vi so dire se a Venezia questo genere di “furto” sia già accaduto ma di sicuro rubare un vaporetto di notte per tornare al Lido di Venezia non succede tutti giorni (o notti). Probabilmente potevano esserci gli estremi perché questo episodio diventasse una scena di un film a Venezia, ma certo è che Tosca Imer un “ragazzo” kosovaro di 27 anni che ha con destrezza ha sottratto il vaporetto ormeggiato presso l’ Arsenale delle linee ACTV doveva avere una gran fretta e qualcosa di urgentissimo da fare alle 3 di notte per recarsi al Lido, probabilmente un’ incontro con qualche fidanzata (questa e solo una mia supposizione ma è l’ unica logica che mi viene in mente e che potrei perdonare).
La notizia è stata diffusa da il quotidiano il Gazzettino di Venezia (qui il link), e a quanto pare per le forze dell’ ordine non è stato semplice riuscire a fermare il ragazzo in questione che a quanto pare era in stato di ebbrezza, oltre a questo nel tragitto che il Tosca è riuscito a percorre con il vaporetto, sembra che abbia provocato parecchi danni e speronato un’ altro mezzo dell’ ACTV.
La sua corsa (se cosi possiamo dire) è terminata nei pressi del molo di San Nicolò, dove è stato arrestato dagli agenti della Polizia che con il loro motoscafo lo stavano seguendo pronti ad entrare in azione al momento opportuno. Da quello che mi è dato a sapere, sembra che il ragazzo Kosovaro Tosca Imer, abbia sottratto il vaporetto perché di notte a quell’ora le corse per il Lido di Venezia siano molto sporadiche di conseguenza non gli è rimasto altro che “rubare” il vaporetto per ritornare al Lido. Fortunatamente tutto è finito per il meglio e nessuno si è fatto male, ma se il furto del vaporetto fosse stato fatto di giorno (cosa improbabile ma non impossibile) le conseguenze sarebbero state disastrose.
Vorrei aggiungere qualcosa di mio per finire questo post, se Tosca per tornare al Lido di Venezia ha rubato un vaporetto, cosa avrebbe usato/rubato magari per recarsi nel suo paese un aereo?
Se volete commentare o correggere quanto scritto fatelo pure lasciando un vostro messaggio. Grazie.

One thought on “Venezia, ruba un vaporetto per recarsi al Lido

  1. Oltre a una donna potrebbe essere che abbia preso il vaporetto per andare da qualcuno malato. Ti pare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*