Un bambino calciatore, il futuro Messi?

Un bambino calciatore, il futuro MessiNello sport bambini si sa, vogliono diventare presto grandi per emulare i loro idoli, soprattutto se si tratta di campioni del calcio come Messi, Ronaldo Neymar ecc…. In questo articolo vi voglio parlare di Andrea, un “pulcino” della squadra locale del suo paese l’ Ambrosiana di Sambruson di Dolo in provincia di Venezia, che da grande vuole fare il calciatore, e magari diventare proprio come Lionel Messi, oppure Neymar, che entrambi lui segue con vera passione.
Allora: Andrea ha un carattere molto socievole e va d’accordo con tutti i suo compagni di squadra, frequenta la seconda elementare con profitto e i genitori hanno deciso (su sua richiesta) di iscriverlo a questa società veneta che in passato ha “sfornato” anche calciatori che stanno militando in categorie prestigiose.
La passione per il calcio di Andrea è innata, lo stesso è sempre in attesa di fare allenamento ed è in “fermento il giorno prima di un’incontro tra le squadre della sua categoria. Sempre pronto a sacrificarsi quando c’è da correre per recuperare la palla che distribuisce ai suoi compagni che poi si avviano a segnare nella porta avversaria.
Questo sport se preso con determinazione fin da bambini può dare molto sopratutto in termini economici (i calciatori professionisti hanno una buona paga), ma per quanto riguarda il “sacrificio” quest’ultimo deve essere costante solo cosi si ha la consapevolezza di essere sempre presenti in ogni circostanza.
Non mancano ovviamente le “delusioni” e spesso in squadre dove le risorse sono limitate i genitori sopperiscono a questo inconveniente come meglio possono aiutando in qualsiasi modo tutto il club sportivo.
Andrea ha un sogno che potrebbe diventare realtà c’è solo una linea sottile che separa il “bambino dal campione”, io e il resto della “redazione” di Gidiferroblog, gli auguriamo tanta fortuna, magari non diventerà come Messi, ma potrebbe diventare più bravo perché no! Auguri Andrea, e tanta fortuna.
A voi ogni lecito commento su quanto scritto, e se volete aggiungere di vostro scrivete pure. Grazie.

3 thoughts on “Un bambino calciatore, il futuro Messi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*