Trieste, nutrire i cinghiali diventa reato

Trieste, nutrire i cinghiali diventa reatoLa decisione per cui dar da mangiare ai cinghiali diventa reato arriva direttamente dalla provincia di Trieste, non solo è prevista un’ammenda pesante per chi lo fa, ma si può arrivare anche all’arresto nei casi più gravi. Per quanti risiedono in provincia, la grana dei cinghiali è molto sentita a Trieste, dopo diversi avvenimenti di attacchi da parte dei cinghiali in molti quartieri della città provocando diversi disagi; non solo, gli animali si “spingono” fin dentro i cortili degli edifici, e in molti istituti scolastici.

La legge in questione è già operativa dal 2 Febbraio, ed è molto severa in tal senso, chi commette questa “mancanza” rischia una multa che va dai 516 ad oltre 2.000 euro, e come accennato all’inizio, nei casi più gravi, è previsto anche l’arresto da due, a sei mesi.

Come scritto sul Gazzettino di Venezia, la disposizione, inserita nel Collegato ambientale alla Legge di Stabilità, è stata ratificata dal Parlamento nel Dicembre 2015. L’usanza di dar da mangiare ai cinghiali è una delle cause principali per cui presenza di questi animali selvatici nelle aree urbane e nelle zone abitate senza contare anche che, nutrire i cinghiali influisce anche in maniera importante sulla loro riproduzione, provocando un un aumento spropositato degli animali stessi. “Raccomandiamo a quanti non hanno ancora compreso la gravità del loro atteggiamento – dichiara Igor Dolenc, vice presidente della Provincia – a smettere questa sconsiderata abitudine che non solo accrescere l’interferenza e il conflitto tra attività umane e cinghiali, ma incrementa i pericoli anche per gli animali stessi che sempre più frequentemente sono causa e vittime di incidenti stradali”.
Il compito di vigilare su tali norme, sarà affidato alla Polizia Ambientale che, in caso di avvenuta trasgressione a questa disposizione eleverà la contravvenzione. I cittadini della provincia di Trieste sono avvertiti, le multe sono salate. Dare da mangiare ai cinghiali è un reato.

Vi invito a lasciare un messaggio se vi va di commentare quanto scritto, oppure se volete correggere eventuali errori, o se avete altre informazioni su questo provvedimento adottato dalla provincia di Trieste sui cinghiali e volete dire la vostra a riguardo, potete integrare questo post. Grazie.

Un commento su “Trieste, nutrire i cinghiali diventa reato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.