Torre Eiffel chiusa, allarme terrorismo

Torre Eiffel chiusa, allarme terrorismoLa segnalazione che sta interessando la torre Eiffel è stata data questa mattina presto e la zona circostante è stata fatta evacuare, mentre la polizia antiterrorismo sta ancora effettuando i controlli a partire dal punto in cui sembra essere stato visto un uomo salire con uno zaino sulle spalle.
La polizia ha riferito che tuttora non sono stati in grado di trovare l’uomo segnalato. La Francia è sul più alto stato di allerta a seguito di una serie di attacchi terroristici che quest’anno l’anno duramente colpita; situazioni critiche hanno ripetutamente messo sotto pressione tutto il sistema della sicurezza nazionale, ogni minimo dubbio viene subito segnalato, sopratutto se si tratta di zone con alto numero di popolazione, come nel caso della Torre Eiffel, in cui ogni giorno transitano migliaia di turisti, e residenti che nella torre ci lavorano .
La Torre Eiffel, già in passato era stata fatta oggetto di attacchi da parte di alcuni gruppi di estremisti islamici; con i suoi 30.000 visitatori al giorno, la torre, simbolo della Francia, è costantemente sorvegliata affinché non ci siano situazioni che possano mettere in pericolo le persone che vi transitano.
Attualmente la polizia comunica che, ci potrebbe essere un’altra spiegazione per questa violazione della sicurezza di oggi, in quanto, l’uomo visto salire con lo zaino, potrebbe essere stato un paracadutista che magari sperava di eseguire un lancio senza essere intercettato.
Stiamo vivendo in un clima non proprio sereno, quello che un tempo erano solo minacce, si stanno ora materializzando sotto diverse forme di aggressione, per cui solo se sapute in tempo posso essere sventate.
Se volete commentare (e mi auguro lo facciate), o correggere quanto scritto, oppure se conoscete altri particolari su questo allarme terrorismo che riguarda la Torre Eiffel, e volete aggiungerli nel post, vi invito a lasciare un vostro messaggio. Grazie.

Il video è solo dimostrativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*