Tobi imita Michael Jackson dopo ammonizione

Tobi imita Michael Jackson dopo ammonizioneGerson Barbosa più comunemente chiamato Tobi, è un calciatore Brasiliano, che gioca nelle fila della squadra di calcio Sport Recife, ma durante la partita contro il Santa Cruz viene  ammonito per un fallo a parere dell’ arbitro molto brutto su un attaccante della squadra avversaria. Tobi non essendo d’ accordo per l’ ammonizione, per protestare, si gira per mostrare il numero di maglia all’arbitro, ma nel farlo imita il moonwalking, il famoso passo di danza che aveva fatto diventare famoso lo scomparso e rimpianto Michael Jackson.
La coreografia non ha intenerito l’ arbitro, che da professionista conferma l’ ammonizione senza battere ciglio, Tobi ovviamente non è contento, ma gli resta la soddisfazione di avere imitato uno dei cantanti più celebri del 21° secolo scomparso per cause mai del tutto chiarite.
Il video ha comunque avuto un grande successo tra i navigatori del Web, realizzando milioni di visualizzazioni su YouTube, ed altrettante su le varie testate giornalistiche che hanno incorporato il filmato.
Il moonwalk è il famoso passo di danza che Jackson ha portato al successo nei primi anni del 1980, La “Passeggiata sulla Luna” consiste nel muoversi all’indietro dando un’ illusione ottica  di avanzare in avanti come se si fosse senza il peso, cosa che gli astronauti della Nasa sanno fare benissimo ma solo in assenza di gravità.
Gerson Barbosa detto Tobi è stato molto divertente in questo frangente, sicuramente se fosse stato un giocatore italiano a farlo, durante una partita di campionato sarebbe stato espulso.
Non sono molto afferrato sull’argomento “calcio” ma so per certo che certi atteggiamenti in campo non sono tollerati in quanto sembrano gesti offensivi verso che dirige la partita.
Voi come calciatori professionisti avreste fatto l’ imitazione di Michael Jackson come Tobi? O magari vi sareste messi a ballare la Tarantella? Lasciate un vostro parere con un messaggio. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*