vertenza Sirma, sindacalisti in tribunale

vertenza Sirma, sindacalisti in tribunaleMestre-Venezia, le immagini girate in Viale San Marco a Mestre da un video amatore, mostrano alcuni sindacalisti della Vertenza Sirma S.p.A. che si sono presentati in tribunale perché chiamati in causa da alcune ditte esterne che all’epoca dei fatti (2008), hanno ritenuto di avere subito dei danni a causa del blocco delle portinerie d’ ingresso dell’ azienda in quanto le stesse avevano in affitto immobili adibiti ad uso magazzino che il proprietario della Sirma (Stefano Gavioli) a suo tempo aveva concesso in locazione.
A sostenerli in questo “vergognoso” momento erano presenti un centinaio di persone tra ex lavoratori Sirma, rappresentanze sindacali, e personalità politiche locali. La discussione finale su quanto accaduto è stata aggiornata al giorno 25 Ottobre 2012.
Non vorrei confondermi ma personalmente mi sembra che stiamo andando nella “direzione sbagliata”, il fatto stesso che i sindacalisti che insieme agli operai abbiano tentato tutto il possibile per salvaguardare il posto di lavoro siano stati raggiunti in modo molto celere dalla denuncia mi lascia pensare che qualcosa non quadra.
Nel nostro Paese ci sono persone che si sono e si stanno macchiando di reati ben più gravi (sopratutto corruzione) ma per quest’ultimi le cose sembrano andare diversamente, sopratutto per quanto riguarda i “tempi” che in alcuni casi sono allungati per anni fino ad una non meglio precisata “prescrizione”.
Spero comunque di essere in errore, ma da quanto si prospetta credo che nei prossimi anni questo comportamento scorretto da parte di chi viene chiamato ad amministrare i soldi pubblici (sopratutto in locale) porterà un disagio alle classi più deboli che saranno costrette a sopravvivere a stenti.
La Sirma S.p.A. fabbrica di refrattari  a Malcontenta di Venezia è stata chiusa dal proprietario Stefano Gavioli nel 2008, a pagare questa scelta “scellerata” sono stati  tutti i dipendenti gli stessi che avevano affermano che l’azienda è stata chiusa senza nessun motivo in quanto il suo “portafoglio” ordini a Marzo dello stesso anno superava già i 10 Milioni di euro.
Se avete qualcosa di vostro da dire vi prego di scrivere un messaggio. Grazie.

5 thoughts on “vertenza Sirma, sindacalisti in tribunale

  1. Ho senza dubbio desiderato a salire un riconoscimento di essere mezzo per apprezzare abbiamo per tutti un contributo glorioso siamo stati display gidiferroblog.altervista.org. Grazie ancora per tutti noi dettagliate.Saluti, ciao

  2. Ma che vadano al quel paese scusate! hanno rovinato tutto, e danno ai loro consenso a “furbi” (commento leggermente moderato)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*