Schio, geloso della fidanzata la picchia per strada

Ancora violenza sulle donne. La giovane, vittima della gelosia di lui. I Carabinieri aspettano la denuncia.

Schio, geloso della fidanzata la picchia per stradaLa spiacevole vicenda è successa qualche giorno fa nella cittadina di Schio in provincia di Vicenza, dove una ragazza dall’apparente età di trentanni, è stata aggredita dal suo fidanzato intorno alle 22 di domenica scorsa, la ragazza è stata picchiata in strada, lungo la via San Giovanni Bosco, dal suo fidanzato infuriato, perché convinto che la fidanzata lo tradisse. A fermare l’azione violenta dell’uomo è stato un passante di mezza età che si trovava a passare di li con il suo cane. La giovane donna, di nazionalità dell’Est Europa, è stata soccorsa e portata al pronto soccorso presso l’ospedale “Santorso” e li medicata per ecchimosi varie.
Secondo quanto riportato dal Gazzettino di Venezia, il testimone avrebbe raccontato che, la lite tra i due era iniziata a parole “grosse” all’interno di un’auto per poi continuare in strada in modo più violento. Il fidanzato, ha iniziato a colpire con pugni e calci la fidanzata, fino a strapparle la maglietta e lasciarle un seno scoperto. Mentre il testimone si è avvicinato ai due fidanzati per cercare di calmare gli animi, l’uomo ha reagito aggressivamente per poi rinunciare quando ha visto il cane del testimone ringhiare contro di lui. la discussione tra il fidanzato e il testimone ha concesso alla donna di allontanarsi dal posto, ma, il fidanzato l’ha immediatamente seguita. La ragazza dopo pochi minuti è ritornata sul posto dove era stata aggredita, sola. Sul posto, in contemporanea è giunta anche una pattuglia dei Carabinieri che ha raccolto la descrizione dei fatti, ma, per procedere aspetta la denuncia da parte della giovane donna aggredita.
Se vi va di commentare quanto scritto, oppure se volete correggere eventuali errori, o, se avete altre informazioni su questo genere di aggressioni alle donne, e volete integrarle in questo post, scrivete. Grazie.

Il filmato non ha nessun nesso con quanto scritto, è solo di esempio, ma, da un’idea di come le Donne subiscono le violenze dei fidanzati/mariti aggressivi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*