Sagra di San Rocco 2013. Dolo-Venezia

Sagra di San Rocco 2013. Dolo VeneziaContinuano ad arrivare nella casella e-mail del nostro blog “segnalazioni” di eventi e sagre paesane che si svolgono in questo periodo estivo in provincia di Venezia; questa volta è il comune di Dolo ad essere stato segnalato da una nostra lettrice (Stefania), che mi ha fatto pervenire anche il “volantino” con tutti gli eventi in programma durante lo svolgimento della sagra. Dolo, in provincia di Venezia è una bella cittadina che costeggia la Riviera del Brenta, ed ha circa 14 mila residenti. 
L’ evento in questione molto conosciuto in zona, è organizzato dalla Pro Loco di Dolo, e patrocinato dalla: Regione Veneto, Provincia di Venezia, Patto dei Sindaci, Comune di Dolo, Unione dei Comuni della Riviera del Brenta; si svolgerà dal 9 al 19 Agosto, e si chiama Sagra di San Rocco, una sagra paesana che si svolge da moltissimi anni presso vari punti del comune ma comunque abbastanza vicini uno dall’ altro, come il capannone dove vengono cucinati gli ossetti (costicine) con polenta, allestito nel parcheggio degli impianti sportivi (piscina), uno stand parrocchiale dove si potranno gustare pesce ed altre prelibatezze è che si trova presso il cortile del patronato in via Dauli, il grande  Luna Park allestito presso parcheggio pubblico (mercato) (e che funge anche da parcheggio per le persone che si recano nel vicino ospedale a trovare i propri parenti ed amici ricoverati).
La Sagra di San Rocco dicevamo, evento molto atteso soprattutto dai bambini e ragazzi per una “corposa” presenza di giostre e banchi di dolciumi che funzioneranno per tutto il periodo della festa, non mancano ovviamente alcuni piccoli chioschi sparsi qui e là, che cucinano al momento specialità locali come i “bogoletti” (lumache), e polpetti accompagnate da buon vino.
Vi segnalo anche un evento da non perdere assolutamente e che si terrà Venerdì 16, L’ antica fiera del Bestiame; come di consueto la Sagra di San Rocco di Dolo chiuderà i festeggiamenti con un bellissimo spettacolo pirotecnico che verrà eseguito alle ore 24 di Lunedì 19 agosto (giorno di chiusura della sagra).
La Sagra di San Rocco, è “piena” di eventi  interessanti, e ci vorrebbero diverse pagine per esporli in modo chiaro, e comunque finirebbe per “stancare” i lettori; vi invito quindi per particolari più dettagliati a munirvi di “volantino” che è reperibile praticamente in tutti i negozi della zona del Mirese ed oltre.
Solitamente in occasione di queste sagre paesane “qualcuno” scrive una lettera che solitamente viene stampata su una pagina del libretto che espone il programma della sagra, in quello della Sagra di San Rocco abbiamo “trovato” un messaggio  di Giuliano Salvagnini  presidente della Pro Loco, che insieme al direttivo scrivono:
Ringraziamo l’ amministrazione comunale, i Carabinieri, la Polizia Locale, gli uffici competenti, e tutti i volontari Pro Loco e quanti hanno collaborato per tutte queste manifestazioni e quanti vorranno aiutarci in questo cammino, con l’ intento di migliorarci ed aumentare le nostre forze per poter contribuire positivamente allo sviluppo del nostro paese per il bene della comunità.
Per restare in “tema” di sagre paesane, e sempre nel comune di Dolo, vi segnaliamo la festa di Fine Estate che si terrà il 14, e il 15 Settembre 2013 a Sambruson, frazione del comune  in questione; sempre in zona, ma a qualche chilometro di distanza, a Ballò, frazione del comune di Mirano, dal 22 al 27 Agosto si svolgerà la 13^ edizione della Sagra di San Bartolomeo Apostolo, anche in questo sagra non mancheranno musica, cucina, e divertimento.
Tutta la nostra Penisola in questo periodo estivo e ricca di eventi di questo genere che restano ancora punti di riferimento di chi vuole “divertirsi” spendendo “poco”, considerando purtroppo che la crisi economica che il nostro paese sta attraversando impone questo genere di risparmio. A voi ogni lecito commento. Grazie.

https://youtu.be/xryHbtGtMV8

2 thoughts on “Sagra di San Rocco 2013. Dolo-Venezia

  1. E’ cominciata nel migliore dei modi a parte un piccolo temporale la prima sera, ma nulla di serio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*