Ronaldinho: un gol fantastico

Ronaldinho, un gol fantasticoCome tifosa (sportiva) del gioco del calcio vorrei dire qualcosa su questo straordinario calciatore brasiliano, comincio con il dire che quasi certamente al Flamengo e al Milan, si saranno pentiti di avere ceduto un giocatore di grande capacità come Ronaldinho, tuttavia rispetto le scelte fatte dai rispettivi club perché credo che ogni cosa ha un suo senso e se sopratutto al Milan (club italiano) hanno deciso di “venderlo” un motivo valido ci sarà.
Questo signori è Ronaldo de Assis Moreira (il suo vero nome completo), calciatore straordinario e anche simpatico che ha saputo dare una prova esemplare di vero calcio, il calcio che tutti gli sportivi vorrebbero vedere.
Siamo nella partita disputata ieri, dove l’ Atletico Mineiro ha pareggiato 2-2 contro il Cruziero, Ronaldinho ha segnato un gol che a detta di tutti (anche gli avversari) era un capolavoro, uno di quei gol che solo campioni di grossa caratura (di cui lui ne fa parte) sanno fare.
Ronaldinho attraversando come un “fulmine” tutta la meta del campo avversaria, dribbla come uno sciatore tutti gli avversari che cercavano di ostacolarlo, e giunto nell’ area piccola lascia partire un diagonale micidiale “condito” da un leggero effetto che da al pallone una traiettoria quasi incerta che nessuno è in grado di capire, il pallone si insacca sulla sinistra del portiere avversario, che nulla può fare in quella circostanza in quanto sorpreso dalla rapidità del tiro.
Allora, per vedere il gol vi invito a visionare il filmato, come accennato sopra molto probabilmente le squadre che lo hanno ceduto in passato si staranno facendo un “esame di coscienza” visto che un gol di questo genere per l’ attaccante Brasiliano è una bella soddisfazione, in barba a quelle squadre che non ha saputo valorizzarlo, credo che il “messaggio” di Ronaldinho sia arrivato forte e chiaro (a me è sembrato così).
Se vi interessa commentare o correggere quanto scritto vi invito a lasciare un messaggio. Grazie.

One thought on “Ronaldinho: un gol fantastico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*