Rocco Siffredi: le donne vogliono essere “prese”

Rocco Siffredi: le donne vogliono essere “prese”Mannaggia, ci mancava anche il buon Rocco ad aumentare la mia “confusione”, non bastavano le ultime novità sul tema del sesso con scoperte “straordinarie” da parte di ricercatori universitari (Americani) pagati fior di quattrini che dopo anni di studi sono arrivati al punto di stabilire che fare sesso, è molto meglio che fare il sudoku; non bastava l’ altra tesi (ancora di ricercatori Statunitensi) sul fatto che le donne quando praticano il sesso orale sono più “contente, e meno stressate” di quelle che non lo fanno.
Adesso siamo alle ultime dichiarazioni di Rocco Siffredi, famosissimo attore di video per adulti (porno divo), che a pochi giorni dall’inizio dello suo programma lo show televisivo “Ci pensa Rocco” in onda sul canale Cielo ha rilasciato una dichiarazione dove afferma che le donne “vogliono essere prese”, non vogliono sentirsi chiede il permesso. Insomma se lo dice Rocco, io credo che di esperienza, e professionalità ne abbia da vendere, e almeno per come la vedo io Rocco Siffredi è una garanzia nell’ argomento sesso e affini.
Lasciamo per un’ attimo le affermazioni di Rocco per capire cosa farà nello show in televisione; Rocco Siffredi propone su Cielo un programma per coppie in crisi, cercando di riaccendere a modo suo rapporti pressoché spenti. Ma per i particolari vi invito a tenere d’ occhio la programmazione della tv descritta poc’anzi.
Torniamo all’argomento principale di questo post, evidentemente come detto in precedenza Rocco ha ragione da vendere sulla tesi che la donna vuole essere presa, ma oggettivamente mi permetto di dissentire anche se parzialmente da quello che l’ attore dice, in quanto per quello che mi riguarda, e che io posso affermare, le donne non sono tutte uguali, sicuramente molte vogliono “essere prese”, ma dobbiamo considerare il fatto che ci sono donne che hanno problemi di salute (provate a “prendere” una donna che lavora, ha l’ ernia, e la sera ha mal di schiena!), questa è solo una delle tante ipotesi contraddittorie, potrei fare una lista ma con le mie considerazioni mi fermo qui, altrimenti l’ articolo rischia di “divenire” un romanzo.
Torno a ribadire che sono d’ accordo con Rocco Siffredi (che ha interpretato centinaia di film hard), ma si devono trovare le donne giuste.
Mi stavo per dimenticare, questo è il blog del disoccupato, e anche io ho una massima ma non è rivolta alle donne (e non ha nulla a che vedere con il post), bensì a quelli che credono di fare fatica standosene in “ufficio” a dirigere e dare ordini; a queste persone dico: “parlare è molto, molto meno faticoso che fare l’ amore”. Dimostratemi il contrario, io sono qui! Grazie.

2 thoughts on “Rocco Siffredi: le donne vogliono essere “prese”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*