Riviera Fiorita 2014. XXXVII edizione – passaggio a Mira

Riviera Fiorita 2014. XXXVII edizione - passaggio a MiraGiornata meravigliosa quasi estiva con temperatura gradevole, insomma un giorno di Settembre ideale per lo svolgimento di Riviera Fiorita 2014. L’ evento che si è svolto oggi Domenica 14 Settembre e che coinvolge tutta la Riviera del Brenta situata in provincia di Venezia è stato il XXXVII (trentasettesimo). Il corteo acqueo partito da Stra ha attraversato il Naviglio Brenta accolto da moltissime persone che già nelle prime ore della mattinata si erano “piazzati” lungo le “rive” per assistere allo spettacolo dei “natanti”, molti applausi, musica e tanta allegria al passaggio delle imbarcazioni storiche del Comune di Venezia.
La storia vuole la partenza dal comune di Stra in quanto è stato proprio li che il Enrico III Re di Francia e il Doge di Venezia ebbero l’ incontro. Il corteo acqueo formatosi difronte a Villa Pisani, ha attraversato “via – via” diversi comuni della Riviera terminando a Malcontenta con la festa finale.
Lungo tutto il suo passaggio le imbarcazioni con a bordo i figuranti hanno fatto sosta i molte occasioni, tra cui quella per il pranzo a “Villa Contarini dei Leoni” a Mira, e dove oggi sono stata personalmente per riprendere l’ arrivo di “Riviera Fiorita”.
Non vi nascondo che durante il passaggio delle barche (alcune bellissime) mi sono emozionata (tuttavia a parere personale), ho notizie confortanti da altri comuni con molti spettatori durante il passaggio dei battelli, ma nel centro di Mira mi sarei aspettata più coinvolgimento, nel senso che ho visto (sarebbe meglio dire non ho visto) la “solita folla” il centro di Mira era quasi deserto.
Occasione persa in quanto proprio in quel punto dove il ponte girevole viene aperto le imbarcazioni rallentano quasi a fermarsi dando modo agli spettatori di vedere molto da vicino tutti i figuranti, che non hanno mancato di salutare i pochi presenti che assistevano al loro passaggio. Mi consola il fatto che almeno presso “Villa dei Leoni” si era radunata una piccola folla (forse proveniente dalla locale Festa dello Sport) per assistere all’arrivo delle barche.
Dopo la sosta per il pranzo il corteo acque ha proseguito per Malcontenta, ma prima facendo sosta a Mira Porte e Oriago dove gli spettatori erano in gran numero. Molti i patrocini per questa edizione di Riviera Fiorita: Regione del Veneto, Provincia di Venezia, Comune di Venezia e Municipalità di Marghera, Comuni di Campagna, Lupia, Dolo, Fiesso d’Artico, Fossò, Mira, Stra, Vigonovo, Unione dei Comuni Città della Riviera del Brenta, Gruppo Remiero Rivierasco Mira-Oriago, G.S. Voga Riviera del Brenta, Coordinamento delle Società Remiere di Venezia, Pro Loco di Campagna Lupia, Pro Loco di Fiesso d’Artico, Pro Loco di Fossò, Pro Loco di Mira, Pro Loco di Stra. Questo è il tutto (mio) per Riviera Fiorita 2014 a Mira.
Se vi interessano tutti i particolari dell’ evento Riviera Fiorita, vi invito a leggere i quotidiani in edicola domani Lunedì. Le immagini che vi propongo durano solo un paio di minuti e fanno parte di un filmato più lungo di circa mezzora (tanto ci è voluto per il passaggio delle imbarcazioni dal centro di Mira), quello integrale di Riviera Fiorita 2014, verrà inserito tra qualche giorno sul canale YouTube (GidiferroTeam).
Se volete lasciare un vostro commento, o siete stati a vedere il passaggio delle imbarcazioni lungo il Naviglio vi invito a lasciare un vostro messaggio. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*