Presentato a Padova il calendario 2019 di Bellezze Venete

Bellezze Venete è un avvenimento straordinario. Paolo Braghetto centra l’ennesimo successo. I giornali dedicano la prima pagina alle Modelle. Le presentazioni continuano.

Eccezionale successo per la prima presentazione del calendario “Bellezze Venete”. L’evento che si è tenuto presso il noto locale Kofler Cafè di Padova, Domenica 13 Gennaio, ha visto un pubblico delle grandi occasioni e la partecipazione di quasi tutte le Modelle che hanno preso parte alla composizione dei mesi. Alcune di loro erano assenti per impegni professionali. Paolo Braghetto, Art Director del 12 mesi più famoso del Veneto, ha voluto ringraziare quanti si sono prodigati per la realizzazione del calendario ribadendo lo scopo benefico dello stesso che, quest’anno, ha indirizzato il ricavato alla ONLUS Luca Ometto, di cui rappresentante la Valentina, presente in sala per parlare di questa terribile malattia che è il glioblastoma.
Quattordici le “Bellezze Venete” che hanno preso parte a questo straordinario calendario, tutte provenienti da diverse province venete è tutte motivate da un spirito di mettersi in gioco. Per qualcuna di loro era la “prima volta” per altre invece, già consapevoli e motivate, il calendario ha significato una grande visibilità sia dal punto di vista personale che dal punto di vista “professionale. Paolo Braghetto in questo, non si è risparmiato, l’obbiettivo primario oltre alla beneficenza è quello di portare sui rotocalchi tutte le Modelle che prendono parte alla realizzazione del calendario. Alcune di loro sono già sulle prime pagine dei quotidiani.
Tre i fotografi che hanno preso parte all’evento. I padovani Gabriel Murari e Andrea Rigon, Il veneziano Claudio Gervasuti. I tre esperti del “clic”, hanno saputo dare la giusta “sintesi” ad ogni foto, creando un connubio perfetto tra l’immagine e quello che deve rappresentare.
Quattordici le Modelle impresse sui 12 grandi fogli, quattordici bellezze nostrane che dopo i vari casting sono state scelte per rappresentare la bellezza veneta.
Ecco nel dettaglio tutti i mesi e i nomi delle Modelle: Gennaio, rappresentato dalla Veneziana Aurora Perini. Febbraio, trova in foto la veneziana Alessia Semenzato. Nel mese di Marzo si può ammirare la padovana Gessica Masola. Aprile è rappresentato dalla Vicentina Eleonora Lovison. Maggio, propone in foto un’altra vicentina Jessica Dunder. In Giugno si può ammirare la padovana Elena Vernuccio. Luglio, ha come rappresentate la padovana Egle Cittarella. Agosto è rappresentato dalla rodigina Giada Casellato✪. Settembre
offre la foto della veneziana Helen Gioia Rossi✪. Per Ottobre ancora una rodigina Giulia Marangon. Erika Marazzato, la padovana rappresenta il mese di Novembre. Dicembre, trova nella foto la veneziana Erica Tuzzato. Il calendario propone anche il mese “bonus”, Gennaio 2020 è rappresentato dalle veronesi Enrica Cozzolotto e Laura Pagliani.
Le presentazioni del calendario continuano, nei prossimi post vedremo nel dettaglio come si sono avvicinate al calendario di “Bellezze Venete” quali sono le aspettative di ogni singola Modella e le loro ambizioni. Conosceremo anche chi le ha truccate e chi le ha acconciate. I Partner che hanno aderito alla buona riuscita del calendario. Conosceremo anche il grafico che ha dato forma alle pagine.
Per le riprese filmate era presente “GidiferroTeam✪” il canale YouTube delle “Miss Più Belle”. Helen Gioia Rossi✪, rappresentante ufficiale di “GidiferroTeam✪”, nella stessa serata oltre a partecipare in veste di Modella, ha in qualche occasione svolto un duplice ruolo, intervistando Paolo Braghetto. Stessa cosa per Giada Casellato✪ che ha effettuato qualche ripresa video.

Commenti aperti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.