Patty Pravo, la storia della musica italiana alla “Nave de Vero”

Patty Pravo, la storia della musica italiana alla “Nave de Vero”E’ stato un vero tripudio di applausi ieri sera per Patty Pravo, sul palco di “Piazza de Vero” Patty ha tenuto un concerto live che ha entusiasmato quanti sono venuti ad assistere alla sua esibizione. Grande partecipazione di tutto il pubblico presente, che cantava a “squarciagola” tutti i ritornelli insieme a Patty, applausi a non finire per la cantante veneziana che ha da poco festeggiato il suo compleanno, mentre a Settembre è prevista l’uscita del suo nuovo album.
Patty Pravo (al secolo Nicoletta Strambelli) straordinaria cantante Veneta, è sempre stata una Donna anticonformista, per me, che che sono (in parte) cresciuta con la sua musica ho sempre visto Patty Pravo come un personaggio dello spettacolo, ironico, e nello stesso tempo “eterno”.
La giovane ragazza del Piper (uno dei locali storici italiani, da dove sono passati la grande maggioranza degli artisti al tempo del boom economico), è una delle cantanti più amate dello scenario musicale italiano. Nata a Venezia il 9 Aprile 1948, ha venduto oltre 110 milioni di dischi tra l’Italia e l’estero, è la seconda cantante italiana (dopo Mina) ha aver venduto più dischi.
Ieri sera alla “Nave de Vero” i parcheggi erano tutti esauriti, il piano terra “deserto”, tutti al piano superiore dove Patty Pravo teneva il concerto, io stessa sono rimasta meravigliata dalla folla, impossibile avvicinarsi e oltrepassare il “muro umano”, abbiamo dovuto fare qualche foto, e, le riprese video a circa 80 metri di distanza.
Molti i successi “senza tempo” proposti sul palco dalla cantante, che ha iniziato il live qualche minuto prima delle 21, applausi e cori hanno accompagnato per tutto il tempo l’esibizione canora di Patty, la stessa ha iniziato con una storica “la Bambola” (più di 9 milioni di copie vendute), poi altri successi che l’hanno resa “icona” della musica italiana.
Sempre al passo con i tempi e lontana dai preconcetti, Patty, ieri sera, ha affascinato il pubblico con le sua esibizione alla “Nave de Vero”. E’ stato un successo meritato (come sempre), a vederla, e sentirla, sembrava di trovarsi immersi in un’atmosfera “calda” che la sua voce particolare rendeva ancora più surreale. Questa è Patty Bravo.
Se ieri sera avete assistito al concerto live, e volete dare una vostra opinione in merito, oppure semplicemente commentare quanto scritto vi invito a lasciare un messaggio. Grazie.

One thought on “Patty Pravo, la storia della musica italiana alla “Nave de Vero”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*