Padova, Extracomunitario trova portafogli e lo restituisce

Padova, Extracomunitario trova portafogli e lo restituisceIl bel gesto di altruismo è stato compiuto da un signore poco più che quarantenne di origine pachistana, l’uomo ospite di un campo di accoglienza a Prato della Valle – Padova, nella mattinata di sabato 10 Ottobre, trova su una panchina situata in un parco pubblico un portafogli da donna, il profugo non ci pensa due volte, lo raccoglie, e lo consegna senza esitare ad un’agente di Polizia Locale che in quel momento si trovava in zona per svolgere il suo normale turno di lavoro.
Grande stupore da parte della guardia che, aprendo il borsellino si accorge che dentro c’erano oltre 650 euro in contanti; secondo quanto riportato dalla “Nuova di Venezia” il portafogli apparterebbe ad una signora di nazionalità Serba, che la Polizia ora sta cercando di rintracciare. Con molta attendibilità, i soldi all’interno del borsellino potrebbero essere tutti i risparmi di questa donna.
Questi gesti di onestà verso il prossimo fatti da persone sia profughi, sia Extracomunitari che nel nostro Paese cercano una vita migliore non sono nuovi, già in passato, altri anno dato la propria vita per salvare il prossimo, altri cercano di stare “nell’ombra” perché sono senza permesso di soggiorno e hanno paura di essere rimpatriati ritornando così, nella situazione disastrosa in cui erano prima; purtroppo, questi segni di altruismo che continuamente vengono fatti da chi si trova “straniero” nel nostro Paese, vengono in qualche modo “annullati” da altre persone che non si fanno nessun scrupolo quando “delinquono”.
Siamo il Paese dove in tanti casi si fa di “tutta l’erba un fascio”, queste persone molto spesso vengono “bollati” solo perché sono Extracomunitari, e per questo visti con sospetto, senza pensare che tra loro la maggior parte sono persone per bene, in questi ultimi casi sembra che nessun tg nazionale ne parli in maniera adeguata.
Vi invito a lasciare un messaggio se vi va di commentare quanto scritto, oppure se volete correggere eventuali errori; altrimenti, se avete altri particolari su questi gesti di altruismo da parte di Extracomunitari, e volete dire la vostra potrete “completare” questo post con i vostri messaggi. Grazie.

Il video è solo di esempio, nessun nesso con quanto scritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*