Neymar: se vinciamo la Champions mi faccio biondo

Neymar se vinciamo la Champions mi faccio biondoNeymar si tingerà i capelli per diventare biondo, questo quanto affermato dal bravo calciatore brasiliano in forza presso la rinomata squadra del Barcellona; c”è grande attesa per la finale di Champions League di Sabato prossimo 6 Giugno tra la Juventus, e il Barcellona, a Berlino, ma la notizia che in queste ultime ore sta facendo il giro dei quotidiani sul web è quella in cui Neymar, avrebbe promesso di tingersi i suo i capelli e di fatto diventare biondo.

A dire il vero Neymar in versione bionda (o quasi) lo si è visto in diverse occasioni, ma questa volta, in caso la sua squadra (Barcellona) dovesse risultare vincente, sembra voglia apparire più “intenso” del solito; insomma, la versione bionda di Neymar potrebbe tornare sulla scena, a seconda del risultato della finale di Champions League contro la Juventus.
La stella del Barcellona, ha rivelato in un’intervista rilasciata a Sky, che ha fatto una promessa e colorerà i capelli di nuovo se a vincere il trofeo nel duello di Berlino sarà il Barcellona; Neymar ha poi aggiunto che la Juventus “non ha raggiunto la finale per caso” e si aspetta un incontro difficile tipico di queste finali.
Il Barcellona ha vinto il campionato spagnolo e la Coppa del Re, mentre non da meno, la Juventus ha vissuto una stagione straordinaria che ha visto gli uomini di Massimiliano Allegri vincere il campionato, e la Coppa Italia; questa volta per la formazione di Torino ci potrebbe essere un fantastico “tris” che porterebbe il nostro calcio ai massimi livelli europei, cosa che tuttavia lo è già in parte.
Non resta che aspettare il fischio d’inizio alle 20.45 (ora italiana) per vedere all’opera 22 autentici campioni del calcio giocato, anche se probabilmente i tifosi della juventus vorrebbero vedere Neymar “scuro di capelli”.
Vi invito a scrivere un messaggio se vi va di commentare quanto scritto, oppure se avete altre informazioni utili sulla partita di Berlino, o, altre indiscrezioni, potrete “integrare” questo post. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*