Neymar, gol sombrero: quando la classe non è acqua

Neymar, gol con sombrero quando la classe non è acquaHa destato molto interesse l’ultimo gol capolavoro del bravissimo calciatore e fuoriclasse Neymar, l’attaccante numero undici del Barcellona proprio nella partita di Domenica scorsa (8 Novembre) contro il Villarreal, ha dato prova di “superiorità” calcistica che pochissimi hanno in questo sport meraviglioso che è il calcio; stop perfetto della palla, “sombrero”, e tiro al volo micidiale che non ha lasciato scampo al portiere avversario, nonostante la mancanza di Leo Messi in questa partita, i veri talenti del Barcellona hanno continuano in ogni caso a manifestazione la loro bravura.
E’ stato durante la sfida tra il Barcellona e il Villarreal, valida per lil campionato spagnolo che, Neymar ha segnato il definitivo 3.0 con un tiro incredibile: su assist di Luis Suarez, il fenomeno brasiliano ha stoppato la sfera con il destro, successivamente, si è esibito in uno fenomenale “sombrero” prima di finalizzare in rete con un preciso tiro al volo.
Neymar anche in questo frangente, si è esibito in una delle sue giocate, per la felicità sicuramente Luis Enrique, di tutti gli amanti del calcio, e dei suoi compagni. “So ciò che ho fatto, avevo pensato questa giocata prima di effettuarla, e ora sono davvero felice” questo è quanto dichiarato a “caldo” dal fuoriclasse del Barcellona, che ora si trova in testa alla classifica della Liga spagnola.
Vi invito a lasciare un messaggio se vi va di commentare quanto scritto, oppure se volete correggere eventuali errori, o, se avete altre informazioni riguardo questo fenomenale gol con “sombreo”, alla Pelè, di Neymar, e volete integrare questo post, scrivete un messaggio. Grazie.

One thought on “Neymar, gol sombrero: quando la classe non è acqua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*