Mogliano Veneto, ancora incidenti S.S. 13 Pontebbana

Mogliano Veneto, ancora incidenti S.S. 13 PontebbanaAncora brutte notizie arrivano dalla strada, questa mattina 08/08/2012, poco dopo le ore 8, si è verificato un’ altro brutto incidente sulla strada Statale Pontebbana, nel tratto iniziale chiamata “Terraglio”, e che attraversa Mogliano Veneto in provincia di Treviso, lo schianto ha coinvolto due automobili di piccola cilindrata, una utilitaria Atos, che procedeva in direzione Mogliano, ha urtato violentemente una Fiat Punto che si stava probabilmente immettendo sulla strada principale giungendo da una “stradina” laterale (via Rimini).
Forse una mancata precedenza, o un sorpasso azzardato la causa del sinistro, sul posto è arrivata subito l’ ambulanza, e la Polizia locale di Mogliano Veneto per i rilievi del caso, e che ha avuto il suo bel da fare per regolare il traffico sopratutto perché a quel’ ora era abbastanza sostenuto, tanto che si sono formate delle code di veicoli abbastanza lunghe e solo dopo un paio di ore il traffico è ripreso regolarmente.
Come si vede dalle immagini del video (girate con il telefonino da un collaboratore del blog), e probabile che sia stata coinvolta una terza vettura, una Mercedes, che si vede nella parte finale del video in sosta sulla destra della carreggiata,  dove alcune persone sono intente a cambiare una ruota (forata nello scontro).
Ci sono stati dei feriti, ma per quello che mi è dato a sapere, non si segnalano morti ma sicuramente nell’ urto il conducente della Atos potrebbe essere rimasto ferito in modo grave. Ancora una volta, la strada Statale Pontebbana, pericolosa in molti tratti, è stata “fonte” di un’ altro sinistro.
Ricordo che poco meno di un mese fa un’ altro incidente dove ha perse la vita Ilario Carrer, verificatosi proprio in quel tratto di strada qualche chilometro più avanti poco prima nel centro del paese.
Se volete commentare o aggiungere altro vi invito a farlo scrivendo un messaggio. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*