Miss Venice Beach 2022: da Piazza Milano di Jesolo, il successo continua

Sono rispettivamente: Anastasia Orrú, Gioia Ewere Ojoh, Margherita Bolzonella e Martina Evatore e si sono guadagnate il ticket per la finalissima di settembre. La sfida tra i cantanti, la vince “Daiser”, di Castelfranco Veneto – Treviso. Elisa Bagordo più eccezionale che mai: Miss Venice Beach, “nel cuore per sempre”.

La serata: 14 le concorrenti in gara che si sono esibite raccontando loro stesse attraverso le prove di talento, moda, posa fotografica e interpretazione. A gran richiesta è ritornato il voto dell’interpretazione dove le ragazze hanno la possibilità di esibirsi nel palco e raccontarsi come se fossero in una scena di teatro, il compito era quello di interpretare un personaggio al quale si ispirano svelando così i segreti più intimi di ognuna di loro.

Passano il turno e vanno in finale 4 concorrenti: prima classificata, “Miss Leonardo Gioielli” Anastasia Orrú, di Ceggia – Venezia, diciassettenne con la passione per lo sport. Ha interpretato la bagnina Pamela Anderson, in tema con la città.

Al secondo posto, “Miss Consorzio Sigillo Italiano” la trevigiana Gioia Ewere Ojoh. Ha interpretato la cantante Ariana Grande. A seguire sul terzo gradino del podio, Margherita Bolzonella, di Mira – Venezia, con la fascia di “Miss Eywa Sport&spa” che, finalmente, si è presa una rivincita dopo aver perso per pochi punti, la finale dello scorso anno. L’ultimo lascia passare con il partner Coraya è per la padovana Martina Evatore, che ha espresso temi delicati per la sicurezza delle donne, “Miss Coraya”.

Un pubblico numeroso e caloroso ha seguito con attenzione fino all’ultimo le 3 ore di spettacolo presentato dalla show girl veneziana Elisa Bagordo, che non si smentisce mai: energica simpatica e coinvolgente nel presentare tutte le concorrenti e durante lo Show Cooking live sul palco con il macellaio di consorzio sigillo italiano Giovanni Cavasin e le ricette di Cooking with Elisa che hanno promosso i prodotti del territorio dei “Ipescaori”, “Pan Piumino” e con Coraya. Il talent show per il contest cantanti ha visto vincere “Daiser” Patrick di Donato, con l’inedito GinTonic.

Non si sono fatti mancare nulla grazie ai partner nel villaggio delle miss aperti al pubblico gratuitamente con esposizione, attività, premi e giochi di Campello Motors, Panpiumino, Starline_italia ed Eywa_sport_spa.

Sul palco il made in Italy con brand di Amix, i bikini di Gelee_beachwear e le esclusive pochette in pitone firmate BGHY Venezia e i preziosi di Leonardo Gioielli. I fotografi in sfida Daniele dalla Vecchia e Massimiliano Barbuni hanno scattato oltre 1.000 foto ad animare il pubblico le miss fasciate dell’edizione 2021 e i cantanti de “la Familia” con il nuovo inedito Italiana realizzato appositamente per il contest.

Prossimo appuntamento a Caorle venerdì 15 luglio in Piazza Matteotti e con i day time da lunedì a venerdì.

Non poteva mancare ovviamente “GidiferroTeam” il canale YouTube delle “Miss Più Belle” che, da molti anni segue il contest estivo di Elisa Bagordo, “Miss Venice Beach”. Con Andrea Bonesi, Giulia Urbinati (assente per maternità) Mario Bonesi e per la prima volta, in veste di collaboratrice, la bella Diletta Tosetto di Cittadella – Padova.

Da ricordare alcune fasce speciali, come quella di “Miss Gazzettino, “Miss Radio Wow” e in fine, “Miss GidiferroTeam”. Le fortunate vincitrici di queste fasce accederanno direttamente alla finalissima di Settembre.

Prossimo appuntamento con “Miss Venice Beach”, sarà venerdì 15 Luglio a Caorle, dove altre 15 splendide Miss si metteranno in gioco per conquistare il biglietto per la gara conclusiva. Non mancate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.