Miss Italia 2020: a Jesolo vince Arianna Borgo, Miss Elite Jesolo

Si respirava l’atmosfera del grande evento e si percepiva una grande emozione ieri all’Hotel Elite di Jesolo per la prima selezione di “Miss Italia” dopo la lunga pausa dovuta al lockdown per il Covid-19.

Una serata all’insegna della bellezza ma, soprattutto un messaggio di positività portato dalle concorrenti e dagli ospiti con l’auspicio che, piano piano, con le dovute precauzioni, il ritorno alla normalità è vicino.

Vincitrice del primo titolo in palio, “Miss Elite – Jesolo”, Arianna Borgo premiata, tra gli applausi del pubblico, dal Sindaco di Jesolo Valerio Zoggia e da Ketty Furlanetto, titolare dell’Hotel Elite.

Arianna, animatrice ventunenne di Sarcedo (Vi) ha dichiarato di aver deciso di partecipare a Miss Italia, in quanto reputa il concorso molto serio e che offre reali opportunità e la partecipazione e sfilare in una passerella così importante le permette di vivere sensazioni fortissime.

Molte le richieste di partecipazione per la selezione di lunedì ma, per motivi di sicurezza legati al Covid-19 il numero è stato limitato quindi sono state diciassette le concorrenti; con Arianna, sono state anche premiate: al secondo posto con il titolo di “Miss Rocchetta Bellezza” Francesca Toffanin, ventunenne di Baone – Padova, speaker radiofonica; Isabella Gila, ventun anni, di Sernaglia della Battaglia – Treviso, studentessa di giurisprudenza terza classificata; al quarto posto, con il titolo di “Miss Be_Much” Chiara Trincanato, 22 anni di Campagna Lupia – Venezia, studentessa di sociologia; quinta classificata, Anthea Scarsini di Porto San Pancrazio – Verona, vent’anni studentessa in filosofia e ufficio stampa del Mantova per Telemantova. Al sesto posto, Alessia Lavuri, ventidue anni di Mestre – Venezia, studentessa in conservazione dei beni culturali.

Molto apprezzato lo spettacolo, presentato da Michele Cupitò, che ha visto esibirsi Gianni Favro “Gianni Sax Live” che, tra i brani presentati ha voluto ricordare il Maestro Ennio Morricone regalando al pubblico una bellissima interpretazione di “Gabriel’s Oboe” (Il Tema di Gabriel”) tratto dalla colonna sonora del film “Mission” e la cantante Nicole Vioto; madrina dello spettacolo Elisa Checchin “Miss Veneto 2019”.

L’organizzazione dell’evento è stata curata dalla direzione dell’Hotel Elite con la regia di Paola Rizzotti, responsabile dell’agenzia “modashow.it”, esclusivista in Regione degli eventi legati al più prestigioso concorso di bellezza nazionale giunto all’ottantunesima edizione.

Come consuetudine oramai da diversi anni, “GidiferroTeam✪” il canale YouTube delle “Miss Più Belle✪”, “Gidiferroblog✪ e “GDBMagazine✪” con Mario Bonesi, Giulia Urbinati ✪ (rappresentante e volto ufficiale di GidiferroTeam✪) hanno realizzato foto e filmati dell’intera serata. Ricordiamo che, in molte selezioni è possibile richiedere la diretta streaming sulla pagina Facebook di “Gidiferroblog✪”. GDBMagazine✪, per l’occasione, ha scelto una ragazza che farà un numero integrale del Magazine.

La prossima selezione è in programma, venerdì 24 luglio alle ore 21.00 in Piazzale Municipio a Fossalta di Piave Venezia, in occasione “dell’Estate Fossaltina”.

Nel corso della serata, organizzata da “La Notte Associazione” sarà eletta “Miss Fossalta di Piave”.

A “Miss Italia” possono partecipare ragazze di età compresa tra i 18 ed i 30 anni; per iscriversi, in Veneto, è possibile contattare direttamente i responsabili regionali telefonando o inviando un sms al numero 393.3352362 oppure compilando il modulo sul sito www.missitalia.it (la partecipazione al concorso è totalmente gratuita). Informazioni ed aggiornamenti sono disponibili sulle pagine Facebook ed Instagram “Miss Italia Veneto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.