Miss Città Murata 2020: Claudia Bichis si aggiudica l’anteprima

Si riaccendono i riflettori su quello che è il più storico concorso di bellezza del Veneto, Miss Città Murata. L’anteprima 2020 che si è tenuta sabato 9 Novembre presso il noto locale Momà di Asolo – Treviso, oltre alle 21 ragazze in gara, ha portato una novità di tutto rispetto. Eleonora Sorato la bella e brava organizzatrice, nonché presentatrice del contest, aveva già anticipato delle importanti novità che saranno introdotte per il 20° anniversario del concorso. Miss Città Murata, sarà collegato al più importante e conosciuto concorso di bellezza mondiale “Miss Universe”.

Le miss, presentate da Eleonora, di “Elegance Eventi”, sono state giudicate dalla giuria dapprima con l’abito da sera e successivamente con il costume da bagno di Paradise Beachwear. A seguire hanno sfilato con la collezione fall/winter di Be. Shoppingonline di Maser, con le creazioni della stilista Mariangela Polato e con gli abiti da sera di Be You di Cittadella. Oltre alle sfilate di moda si è svolto anche lo show con le tendenze hair e make-up per l’inverno proposto dal salone “Compagnia della Bellezza” di San Zenone degli Ezzelini.

A vincere il titolo di “Miss Momà’Asolo” la veronese Claudia Bichis che abita a Valeggio sul Mincio, ha diciassette anni e studia economia. “Miss Bonanno Immobili” è l’estetista ventiduenne Morena, di Mestre. La sedicenne di Fiesso d’Artico Selma, che studia al Liceo delle scienze umane, ha conquistato il titolo di “Miss Be You”. Le prime tre classificate accedono alla finale di Miss Città Murata nonché finale per la regione Veneto di “Miss Universe Italy”. La fascia di “Miss Compagnia della Bellezza” è andata alla ventitreenne vicentina Rossella, che studia Finanza all’università. Chiara, ventunenne di Campagna Lupia che studia sociologia all’università, ha vinto il titolo “Miss Be Shoppingonline”. “Miss Gidiferroblog” è la diciassettenne Cosmina, di Ormelle che studia al liceo linguistico. Nicole, ventunenne di San Pietro in Gu che studia design, ha conquistato la fascia di “Miss Mariangela Polato”. Il titolo di “Miss Paradise Beachwear” è andato alla quattordicenne Deborah, di Desenzano del Garda che studia all’istituto tecnico. “Miss Elegance Eventi” è la ventenne Irene, che abita a San Fior di Sotto e fa la studentessa di Scienze Motorie. La fascia di “Miss Me Magazine” è andata alla quindicenne studentessa al liceo linguistico Serena, che vive a Mirano.

Come di consueto, al seguito di Miss Città Murata, un buon numero di fotografi e videomaker.

Al Momà di Asolo anche “GidiferroTeam✪” il canale YouTube delle “Miss più Belle” e “Gidiferroblog✪, con Mario Bonesi e Selma Aingoud (in doppia veste) hanno seguito e registrato l’intera serata con le interviste ed alcuni momenti di backstage.

La prossima selezione si svolgerà sabato 18 gennaio al Radika di Treviso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.