Miss Alpe Adria International 2018: Alessia Alberti reginetta del Vigorantino

Alessia spicca tra tredici concorrenti. La selezione nel famoso locale di Vigodarzere. La Top Model Maddalena Buranzon madrina della serata. In giuria nomi prestigiosi. Sandro Sartori impeccabile.

E’ un anno ricco di successi per la giovane Alessia Alberti, la veneziana che studia con indirizzo alberghiero e vorrebbe diventare una receptionist, sabato 23 Giugno, si è aggiudicata il primo posto nella selezione di Miss Alpe Adria International tenutasi presso il noto locale “Al Vigorantino” di Vigodarzere – Padova, organizzata e presentata da Sandro Sartori.

Erano tredici le le ragazze che si erano date appuntamento per partecipare alla seconda selezione di Miss Alpe Adria, tutte con i requisiti necessari per ambire alla corona. La giuria ha avuto un compito davvero difficoltoso a scegliere la vincitrice ma, dopo le varie uscite delle ragazze che, hanno dapprima sfilato in casual, in seguito in abito elegante e terminando con l’uscita in costume da bagno, ha dato la vittoria alla giovane veneziana. Successivamente, le ragazze si sono fatte ammirare in una uscita di moda indossando i gioielli e gli occhiali di alcuni sponsor.

Oltre ad Alessia che, è salita sul gradino più alto del podio con la fascia di “Miss Al Vigorantino”, la giuria ha premiato anche: Lisa De Franceschi, quattordicenne studentessa di moda, di Trebaseleghe – Padova “Miss Nouba” secondo posto. Terza posizione per Sofia Mazzon, sedicenne di Vigonza – Padova, studentessa ad indirizzo turistico, Sofia vuole diventare un’animatrice nei villaggi turistici “Miss Atelier Manitu”.

Non sono salite sul podio ma, comunque vincitrici di una fascia: Giulia Pintilie, sedicenne di Este – Padova, Giulia, studia al liceo scientifico e da grande vuole diventare medico pediatra “Miss Azienda Agricola Bergamo” quarto posto. Quinta posizione per Benedetta Oiefo,  diciassettenne di Treviso, studia al liceo delle scienze e vorrebbe diventare un’ostetrica “Miss I Fiori di Lu”. La fascia di “Miss Mitteleuropa” è andata ad Anna Volpato, sedicenne da Campodarsego – Padova, che studia al liceo scientifico e da grande vuole fare il medico, sesta posizione.

Nel corso della serata, le ragazze si sono fatte ammirare in una uscita di moda indossando i gioielli e gli occhiali di alcuni sponsor.

Graditissima la presenza di Maddalena Buranzon, Maddalena, finalista internazionale a Zagabria per Miss Alpe Adria International, si è prestata come madrina della serata, ricevendo tantissimi applausi.

Momento di spettacolo con il cantautore Ginokiello, che ha intrattenuto gli ospiti cantando alcune sue composizioni. Tutte le partecipanti hanno ricevuto omaggi firmati Nouba, azienda italiana di prodotti per il makeup professionale, partner nazionale del concorso.

Sul posto per immortalare le splendide Miss con gli ”scatti” Dino Juliani, mentre 2 componenti del canale YouTube “GidiferroTeam” hanno filmato l’intera serata. Gidiferroblog su FacebookGidiferroblog su Twitter.

Commenti aperti. Se volete correggere eventuali errori vi invitiamo a lasciare un messaggio. filmato integrale della selezione.

One thought on “Miss Alpe Adria International 2018: Alessia Alberti reginetta del Vigorantino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*