Mira, scandalo in comune: assunto nuovo assessore

Mira, scandalo in comune: assunto nuovo assessoreIl titolo del post è un po’ forzato (ma non di troppo), in realtà in queste ultime settimane il “comune di Mira in provincia di Venezia è ritornato di nuovo (anche se in modo meno vistoso della precedete controversia nata a riguardo ad alcuni assessori di qualche mese fa) sulle pagine dei giornali e notiziari, il motivo? Vi ricordate nel mese di Febbraio 2013 (in piena campagna elettorale e a pochi giorni dal voto), la notizia che fece scalpore in tutta Italia: “assessore del comune di Mira licenziato perché incinta”.
Anche in quella occasione ovviamente si gridò allo scandalo, d’altronde un’ assessore comunale che viene licenziato perché in stato “interessate” sembra un comportamento da medioevo da parte di chi esercita il licenziamento stesso (il Sindaco).
L’ assessore “licenziata” l’ Avvocato  Roberta Agnoletto aveva giustamente esposto le sue ragioni, anche il Sindaco Mira Alvise Maniero diede le sue motivazioni in ogni caso la “faccenda” sembrava pressoché risolta (si fa per dire) internamente tra le due parti, tanto che fino a pochi giorni fa non se ne era più sentito parlare.
Un nuovo scandalo dunque che si “abbatte” sul comune di Mira “ridente” cittadina che costeggia la bellissima Riviera del Brenta, anche questa volta a farne diciamo “le spese” è di nuovo il Sindaco Alvise Maniero (Movimento CinqueStelle), il motivo di tanto interessamento questa volta sembra essere il nuovo assessore assunto dal Primo cittadino l’ Ingegnere Maria Grazia Sanginiti a cui sono state affidate le deleghe per Ecologia e Bonifiche, Riciclo Recupero e Riduzione, Sviluppo delle Energie Rinnovabili  Energetiche e Sport, in buona sostanza è stata assunta per il posto vacante “lasciato” dall’Avvocato Agnoletto.
Laureata in ingegneria per l’Ambiente e il Territorio, insegnante di Legambiente e referente nella direzione miranese dell’associazione per la crescita del gruppo d’acquisto energia solare, ha anche maturato conoscenze in materia di sicurezza dell’ambiente e dei luoghi di lavoro, e attualmente sta anche seguendo un master in euro progettazione.
Il punto dello scandalo è che la Dott.ssa Sanginiti altri non è che la moglie del Deputato Emanuele Cozzolino eletto nella lista Movimento CinqueStelle, ed è per quest’ ultimo motivo che il Sindaco di Mira è stato accusato di “parentopoli”.
Nonostante il curriculum della neo assessore si ineccepibile, e la stessa possa dare disponibilità lavorativa all’Amministrazione Comunale molto più della sua precedente collega, questo ultimo particolare ha gettato “benzina su un vecchio focolaio che pian piano andava spegnendosi” (il caso Agnoletto).
Ma cosa sarebbe successo se il Sindaco Alvise Maniero avesse assunto un’ assessore preso dalle liste di disoccupati? Bella domanda, a cui mi permetto di rispondere perché “esperto disoccupati”: non ci sarebbe stata nessuna polemica (compresi eventuali meriti al Sindaco), nessuna notizia, la “cosa” sarebbe passata inosservata non tanto per il “fatto” in se stesso, ma perché i disoccupati non fanno notizia, non interessano a nessuno è questo è un dato di fatto (anche se di recente c’è qualche isolato e timido interessamento).
“Chi è senza peccato scagli la prima pietra” recita cosi un passo della Bibbia, se andassimo a vedere in tutte (tutte quante) le  amministrazioni pubbliche ci sarebbe da restare meravigliati, in fatto di parentopoli.
Da parte mia Auguro/auguriamo alla Dott.ssa Sanginiti Maria Grazia un buon lavoro, anche se per noi blog la parola “lavoro” suona in modo molto strano.  Commenti? Grazie.

2 thoughts on “Mira, scandalo in comune: assunto nuovo assessore

  1. Thanks for this article. I’d also like to convey that it can always be hard if you find yourself in school and starting out to initiate a long history of credit. There are many college students who are only trying to live and have long or good credit history can often be a difficult thing to have.

    Grazie per questo articolo. Mi piacerebbe anche a trasmettere che può sempre essere difficile se vi trovate a scuola e partendo per iniziare una lunga storia di credito. Ci sono molti studenti universitari che stanno solo cercando di vivere e storia di credito a lungo o buono può spesso essere una cosa difficile da avere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*