Servizio ADSL Mira, lettera del 26/11/2008

Servizio ADSL Mira, lettera del 26-11-2008Le adsl a piazza Vecchia ora saranno due: leggo con rammarico sulla nuova del 16 novembre che alcuni miei concittadini “in vista” hanno avuto delle divergenze riguardo la mancata attivazione della linea “digitale” nelle frazioni di Mira (Piazza Vecchia, Porto Menai, e Giare). Se posso permettermi ed entrare nel merito della questione, vorrei dire che al punto in cui siamo arrivati dopo 10 anni non ne vale proprio la pena. E’ notizia di questi giorni (ho controllato personalmente), che due grandi aziende specializzate nella distribuzione di ADSL Wi-Max, tra la fine di quest’ anno e i primi mesi del 2009 copriranno con il loro segnale tutto il Veneto.
La tecnologia Wi-Max (frequenze radio tra i 3/5 Ghz), permette di raggiungere distanze nell’ ordine dei 30/50 chilometri con un solo gruppo di antenne. Viene da sé capire che il segnale emesso, posizionando un traliccio con le antenne in un punto strategico del comune, sarebbe sufficiente a dare la copertura adsl quasi all’intero territorio di Mira.
I prezzi praticati dalle due ditte in questione (Linken – Aria), sono in linea con il mercato attuale, la velocità massima di connessione raggiunge i 7 Megabit al secondo (per il momento), resta solo da vedere come saranno formate le eventuali offerte, e, cosa forniranno a corredo delle stesse.
La velocità di connessione di 7 Megabit (salvo congestioni di traffico adsl), è da ritenersi molto valida, ma risulta iniqua se confrontata con le attuali velocità raggiunte in Giappone, dove la “linea digitale”  in alcune città viaggia ad un Gbit  (si avete capito bene un Gigabit), ben 980 volte più veloce della 20 Mega, attualmente disponibile solo in alcune zone d’ Italia.
Anche in Svezia e Lituania sono messi molto bene, in Italia da questo punto di vista siamo agli ultimi posti. Se volessimo fare un confronto in termini di Tempo/Tecnologia, risulterebbe che in Italia stiamo usando un’ ADSL “vecchia” di 300 anni.
Voglio comunque spezzare una lancia a favore della “nostra” Telecom, sembra (notizia da verificare) che il prossimo anno cominceranno ad aumentare la velocità, dagli attuali 20 Mega si passerà (solo per poche zone), ai 50 Megabit, questo grazie alla fibra ottica.
Concludo ringraziando il difensore civico di Mira, Dott. Sileno D. che appena saputo del nostro “problema”, si è offerto di aiutarci, attivandosi presso il Garante per le telecomunicazioni, e, il Ministero per lo sviluppo economico, in tal senso sono molto fiducioso.
Comunque resta da vedere chi arriverà per primo, se Telecom (via cavo), oppure le altre ditte (via  radio). Aspettiamo con pazienza. (Aggiornamento: siamo a Ottobre 2012, questo “segnale Wi-Max” è appena arrivato grazie all’azienda Linkem).
Mi aspetto delle considerazioni su quanto scritto, in particolare, spero che questo “anti digital divide” sia presto risolto nel nostro Paese ma forse mi illudo troppo.

Il video non ha nulla a che vedere con quanto scritto, è solo un’esempio

One thought on “Servizio ADSL Mira, lettera del 26/11/2008

  1. I think this is one of the such a lot important info for me.

    And i am glad reading your article. But wanna remark on
    few common things, The web site taste is wonderful,
    the articles is really excellent : D. Just right task, cheers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*