Malo, nel concorso con poca luce il videomaker resta senza aperitivo

No aspettate un’attimo, il titolo nella prima parte fa un po sorridere e potrebbe anche equivocare. Per concorso con poca luce intendo dire che c’era realmente poca luce, sul palco, e per metà red carpet era più che buona, mentre la parte centrale fino agli ultimi quattro metri che le modelle dovevano fare per arrivare davanti alle telecamere di Life TV, e GidiferroTeam erano scarsissime di luce, in buona sostanza le Miss entravano in una “zona d’ombra”, quasi inutili anche i piccoli faretti al led sulle “camere”. Nulla da ridire per quanto riguarda la genuinità del contest, solo che, l’organizzazione avrebbe dovuto prevedere un set di riflettori anche dietro il pubblico, per fare in modo di illuminare la parte finale del tappeto.

Anche la seconda parte del titolo potrebbe in qualche modo ingannare chi legge, sembrerebbe che, grazie alla poca luce, qualcuno si è appropriato dell’aperitivo del videomaker di nascosto. Il fatto è che l’aperitivo Mario (io) non l’ha proprio mai visto!!
Questo è un editoriale, e divento un blogger (brutta cosa) solitamente li scrivo per qualche compleanno, in tal senso mi fanno bene, sono tranquillo.
Purtroppo, se alcune cose mi fanno arrabbiare, alcune mi fanno veramente incazzare di brutto, sopratutto se non trovo le risposte. Sembrerebbero piccole cose “viste cosi”, in realtà racchiudono un mix di delusione e umiliazione, e come detto più di qualche volta le due cose messe insieme “smonterebbero” chiunque, a me invece, mi fanno incazzare, e un blogger incazzato non è una bella cosa.
Veniamo a sto ca..o (caspita) d’aperitivo con le Miss. Non ci sarei andato comunque, non avevo l’abbigliamento adatto, dove vado se sono sempre vestito da pezzente, e sempre uguale, da Aprile fino ad oggi, non mai avuto tempo neanche per comprarmi una camicia.

Quando mi sono recato a Malo, che non è proprio a “2 passi” da Mira, non ci si arriva in bicicletta facilmente (almeno per me) mi sono fatto 190 km per filmare il locale concorso di bellezza, mi sembrava fosse tutto a posto, era presto, alcune Miss erano arrivate, altre sono giunte più tardi. Avevo il compito (anche) di predisporre un video proiettore per fare in modo di far vedere alcune foto sullo schermo, ma è proprio in questo frangente che qualcosa non va per il verso giusto, già, perché all’improvviso mi sono guardato intorno, ed ero rimasto completamente da solo. Li per li non ho dato peso a quanto stava accadendo, magari tutti (compresi i passanti) stavano facendo il briefing prima del contest, oppure erano andati a vedere cosa davano al cinema…..non mi sono interessato, tanto che, dopo circa un quarto d’ora la situazione era tornata normale Miss e e il resto del gruppo rianimavano il posto che poco prima era rimasto deserto (quasi) io c’ero!!

Passa qualche giorno (non ricordo quanti) a vincere il concorso era stata una splendida ragazza, e mi preoccupo di scrivere qualcosa, inoltre preparo anche il filmato della premiazione cosa che faccio quasi sempre in questi casi.

La sorpresa (se cosi vogliamo chiamarla) arriva cercando sul motore di ricerca Google la voce “Miss Malo”, noto uno strano trafiletto del tipo “Miss Malo aperitivo con le Miss”, la cosa mi incuriosisce molto e vado a leggerlo…….in poche parole scopro che quando ero rimasto solo (con il proiettore) le Miss e il resto dell’organizzazione era andato a qualche centinaio di metri dove un noto locale in questi casi organizza “l’aperitivo con le Miss”. Hai capito questi?

Come scritto sopra, non ci sarei andato, c’era il videoproiettore da guardare, non vi nascondo comunque che se qualcuno avesse avuto la bontà di tornare qualche minuto prima, magari ci andavo (almeno per vedere il locale), in ogni caso l’aperitivo non lo avrei bevuto (mettono sempre troppo ghiaccio – che brutta abitudine) non vi nascondo neanche che queste occasioni è un modo per parlare con qualche Miss, che a volte è impossibile avvicinare per molteplici situazioni.

Sono stati zitti, non mi hanno detto nulla, ne quando sono andati, ne quando sono tornati. Nulla ovviamente neanche quando sono andato via ….. Non vi nascondo anche la delusione verso qualche Miss, sarebbe bastato che una di loro me lo avesse accennato sarei rimasto soddisfatto lo stesso, invece nulla silenzio assoluto ( ma loro le posso capire, sono giovani).

Non voglio ovviamente appellare nessuno, ma non sono soddisfatto per nulla, e sfido chiunque si trovi in una situazione come la mia. Riepiloghiamo: mi sono fatto 200km per filmare, e non bevuto neanche l’aperitivo, ma non è questo che mi fa arrabbiare, è il semplice fatto di non essere stato avvertito, non è da poco conto credetemi. Mi aguro che il prossimo anno sia migliore, è chiaro che per me, l’aperitivo sarà doppio, fermo restando che ci siano il doppio delle Miss. PS. Tranquilli, non sono morto di sete, nello zaino ho sempre una bottiglietta d’acqua, a temperatura ambiente ovviamente, nell’aperitivo ci mettono troppo ghiaccio (guardate la foto), e potrebbe farmi male!!

Commenti aperti. Se volete correggere eventuali errori vi invitiamo a lasciare un messaggio. Grazie.

Consolatevi con il filmato integrale del concorso, questa si è una mia soddisfazione personale “GidiferroTeam“, non ci sono aperitivi che tengano. consigliato su tv smart.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*