Le Miss di Città Murata sfilano ad Asolo, al Momà trionfa Sevmi Fernando

Serata a tutta musica, spettacolo, bellezza ed eleganza, questi gli ingredienti principali che hanno avuto successo nella terza tappa di Miss Città Murata 2019. La selezione, che si è svolta sabato 13 Aprile presso il noto locale “Momà” di Asolo – Treviso, ha visto venticinque ragazze contendersi i cinque lasciapassare per la finale in Piazza Giorgione a Castelfranco Veneto del 14 Settembre e altri cinque per la semifinale del 26 Luglio a Cittadella – Padova.

Le giovani Modelle, hanno sfilato inizialmente con il loro abito da sera e successivamente con il costume da bagno ufficiale di Miss Città Murata by Paradise Beachwear.
A seguire, le ragazze hanno percorso il red carpet con 2 sfilate di moda indossando gli abiti del negozio di abbigliamento Be You di Cittadella e del negozio Talea di Asolo. Alcune delle Miss Ospiti, con le acconciature curate da Showroom Hairdresser di Castelfranco Veneto, hanno dato vita ad uno show di make-up della Fashion Beauty Academy di Castelfranco Veneto by Ivana Ibba, interpretando alcune acconciature e makeup che si usavano fare in epoche diverse.
Ospite musicale, Elena Murarotto, che ha deliziato i presenti con la sua straordinaria voce.

La serata presentata dalla splendida Eleonora Sorato (presto diventerà mamma) ha visto in giuria nomi prestigiosi al quale era affidato l’arduo compito di decretare le 10 fasciate.Come accennato all’inizio, sul gradino più più alto del podio Sevmi Fernando, diciannovenne di Ponte San Nicolò – Padova con la fascia di “Miss MomA’Solo”. In seconda posizione Isel Limara, ventitreenne cameriera di San Donà di Piave – Venezia, con la fascia di “Miss FBA Academy”. A chiudere il podio la studentessa diciottenne in economia e grafica pubblicitaria Jessica Dunder, di Schio – Vicenza, che ha conquistato la fascia di “Miss Showroom Hairdresser”.

La giuria nella stessa serata ha premiato anche: Giorgia Giacomini, diciottenne di San Donà di Piave – Venezia, che studia lingue “Miss Talea”. La fascia di “Miss Be You” invece è andata alla diciannovenne studentessa di moda Diletta Varotto che vive ad Abano Terme – Padova. Come da regolamento, le prime cinque classificate accedono di diritto alla finale del 14 Settembre in Piazza Giorgione.

Altre cinque fasciate conquistano il lasciapassare per la semifinale del 26 Luglio a Cittadella. Alessia Caon, diciassettenne studentessa di Loria – Treviso, classificatasi sesta ma, avendo vinto il lasciapassare per la semifinale in una precedente selezione cede la fascia di “Miss Gidiferroblog” (questo blog) a Giada Casellato, ventiduenne parrucchiera di Adria – Rovigo. Giovanna Ceccon, diciannovenne studentessa di infermieristica di Loreggia – Treviso, ha vinto il titolo di “Miss Beautystore”. La fascia di “Miss Paradise Beachwear” è andata ad Amaya Perera, studentessa diciannovenne di moda che vive a Verona. Alice Bellan, ventiquattrenne laureanda magistrale di Chioggia – Venezia, ha conquistato il titolo di “Miss Elegance Eventi”. Eleonora Lovison, diciassettenne studentessa al liceo economico sociale, di Sarcedo – Vicenza, è “Miss Zanandrea Tessuti”

Fotografi della selezione: Mirko Metti è Paolo Pulese. Media partner “Me Magazine”, “Gidiferroblog” e “My Fashion Box”. Per “GidiferroTeam✪” il canale YouTube delle “Miss Più Belle” era presente Mario Bonesi che ha realizzato il filmato della selezione che troverete successivamente sul canale.

 

 

 

 

Prossimo appuntamento con l’ultima selezione di Miss Città Murata 2019 sarà venerdì 5 Luglio a Mirano – Venezia, all’interno del “Mirano Summer Festival”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.