Jesolo, Miss Venice Beach 2018: Rachele Angeletti si aggiudica la prima

Rachele ha la meglio su quindici concorrenti. In piazza Milano oltre quattromila persone. Elisa Bagordo straordinaria. Miss Venice Beach riparte alla grande.

Miss Venice Beach, il prestigioso contest di bellezza ideato e condotto da Elisa Bagordo è ripartito, la prima tappa che si è tenuta venerdì 6 Luglio nella affollatissima Piazza Milano a Jesolo – Venezia, ha registrato un successo senza precedenti. Un pubblico delle grandi occasioni ha assistito ad una serata di bellezza e spettacolo, applaudendo per tutto il tempo.

Erano 15 le Miss che si erano date appuntamento a Jesolo per ambire al titolo più prestigioso di questa prima tappa di Miss Venice Beach, “Miss Bagghy 2018”, tutte in grado di salire sul gradino più alto del podio. Diverse le uscite della splendide ragazze che, sul palco, si sono avvicendate per farsi ammirare prima in costume da bagno, successivamente in abito elegante, terminando con quattro uscite di moda, proponendo alle oltre quattromila persone abbigliamento ed accessori degli sponsor.

Cinque sono state le fortunate che si sono aggiudicate il pass per la finalissima dell’evento, dopo 3 pari merito, la sfida si è conclusa direttamente sul palco: con il titolo di “Miss Coraya” Giulia Salviato 16 anni di Spinea, premiata da Luca Lagorio, country manager dell’azienda; “Miss Mima”, è la 17enne Giulia Urbinati di Venezia premiata da Laura Paparella dell’azienda “Mima Studios“; Terzo posto per Ilaria Celotto 16enne padovana che si aggiudica il titolo di “Miss Masquenada”; Silvia Pastrello 18 anni di Mestre si porta a casa il titolo di “Miss Bellmà” premiata dalla titolare Lara Scatolin; Prima classificata con il titolo di “Miss Bagghy” è la biondissima Rachele Angeletti, 17enne veneziana del segno dello scorpione. La giuria della serata era composta da Pasian Gino, Capogruppo del Consiglio Comunale; Luca Lagorio dell’azienda Coraya; Maria Pia Leorodio, vicepresidente Atvo; Lorena Divari, presidente dell’associazione culturale Olimpia; Melissa Rizzetto Miss Venice Beach 2014.

Tantissimi i partner della serata che hanno trasformato le 15 miss in vere e proprie indossatrici, a cominciare dagli accessori con le borse Bagghy, orgoglio dell’artigianato made in italy presente nel nuovissimo store a Jesolo in Piazza Brescia, con tante novità di stampe e colori; le frizzanti t-shirt firmate ”Mima Studios” dallo stile “urban” unico e travolgente; eleganti, casual, colorati gli splendidi abiti dell’azienda “Bellmà sartoriale” di Zero Branco e i coloratissimi e sensuali costumi “Masquenada”.

La serata è iniziata con lo spettacolo delle majorette Magic Star a seguire lo show cooking della chef Annamaria Pellegrino, presidente dell’associazione food blogger italia, che ha creato direttamente sul palco alcune delle sue ricette di bellezza a base di ingredienti 100% made in italy con le delizie del mare Coraya, le carni di QV Qualità Certificata “UnicarVe”, le delizie casearie dell’azienda agricola Venturin e i prodotti della terra dell’ortomercato di Chioggia.

A rendere tutto più frizzante e travolgente Elisa Bagordo, conduttrice ed organizzatrice dell’evento, in un lungo abito rosso firmato Bellma, ad allietare la serata le coreografie di Sara Giurin, eseguite dal corpo di ballo EsDance Company.

Ma le sfide sono solo all’inizio, anche la sfida tra fotografi è iniziata. I primi a contendersi il titolo di fotografo ufficiale del calendario 2019 di Miss Venice Beach, a colpi di like sulla pagina Facebook di Miss Venice Beach, sono Ginevra Scialpi di Venezia e Andrea Rigon di Trebaseleghe – Padova.

Non ha vinto la vostra Miss preferita? Cosa aspettate? Andate sul sito www.missvenicebeach.net e votate ogni giorno la vostra Miss preferita per farle vivere la magica finale presso Ca’ Vendramin Calergi, storico palazzo veneziano sede del Casinò di Venezia, aggiudicandosi cosi il titolo di Miss Gazzettino, media partner dell’evento. Inoltre, la Miss che posterà sui social il selfie più simpatico con gli hashtag #missvenicebeach #missradiostereocitta, si aggiudicherà il titolo di “Miss Radio Stereocittà”, volando cosi direttamente in finale. Altra fascia speciale è quella di “GidiferroTeam”  – “Gidiferroblog✪”  il canale YouTube delle “Miss Più Belle” (media partner non ufficiale di Miss Venice Beach e di altri prestigiosi concorsi di bellezza in Veneto)  quest’ultima verrà assegnata in base ai criteri “televisivi” che, verranno valutati in ogni selezione.

Oltre ai due fotografi in gara, altri “maghi” dello scatto erano presenti per immortalare le Miss, tanti anche i telefonini per le classiche dirette sui social. Sul posto anche 3 componenti di Gidiferroblog per le riprese video. Gidiferroblog su FacebookGidiferroblog su Twitter

Miss Venice Beach 2018 vi aspetta con la seconda tappa venerdì 13 luglio a Caorle in Piazza Matteotti alle ore 20.30.

Commenti aperti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*