India, scimmia salva un suo simile

India, scimmia salva un suo simileE’ una notizia questa che arriva dall’ India di una scimmia che salva un’ altra scimmia che ha dello straordinario, questo dimostra che realmente gli animali (tutti – chi più chi meno) hanno una coscienza propria e dovrebbe fare riflettere quanti usano questi “animali” come cavie da laboratorio o fanno esperimenti che nulla hanno ha che vedere per la salvezza del genere umano ma lo fanno solo per puro spirito di protagonismo. Quando ho visto il video girato nella stazione ferroviaria di Kanpour a Nord dell’ India da qualche viaggiatore in attesa di prendere il treno sono rimasto sbalordito, non tanto per la straordinaria sequenza delle immagini ma per quello che la scimmietta ha intrapreso per salvare il suo simile, l’ ha soccorso come meglio ha potuto così come avrebbe fatto un essere umano.
La scimmia caduta dall’alto perché probabilmente (come scrivono fonti autorevoli), era rimasta folgorata camminando sui fili dell’ alta tensione della stazione ferroviaria, la scimmietta priva di sensi ruzzolata sui binari è stata subito soccorsa da un’ altra scimmia che si trovava nelle immediate vicinanze per dargli i primi soccorsi, prima scuotendolo ripetutamente e poi dandogli qualche morso per risvegliarlo, per completare l’ opera da “esperto soccorritore” la scimmia “dottore” ha pensato bene di gettarlo dentro una piccola pozza d’ acqua per rinfrescarlo.
Solo dopo circa 20 minuti di assistenza la scimmietta ha cominciato a dare segni di vita riprendendo a muoversi lentamente ma salva, e questo con grande soddisfazione della suo soccorritore che si allontana come nulla fosse successo.
Dalle immagini del video (anche se tagliato in diversi punti per renderlo più breve), si può vedere tutta la fase del’ salvataggio, con tanto di primi piani dettagliati.
Non vi so dire con esattezza se come scritto sui quotidiani di oggi ci sia stato anche il classico applauso che si fa quando viene salvato qualcuno (dalle immagini non mi è sembrato – ma potrei sbagliarmi), fatto sta che questi splendidi animali meritano tutta la nostra ammirazione e non solo per questo singolo episodio ma anche e sopratutto per quello che danno per la nostra sopravvivenza.
Se dipendesse da me darei alla scimmia “soccorritore” il diploma “honoris causa” per il pronto e straordinario intervento verso il suo simile, chissà forse con questa crisi lavorativa avrebbe un futuro come “aiutante della giungla”.
Il video è stato postato ieri Sabato 20 Dicembre su un canale YouTube da un signore di nome Raghvendra Mishra ed è quello che vi propongo (sperando sia il legittimo proprietario delle immagini – altrimenti troverete un video uguale), sta ottenendo un discreto successo, ma rischia tuttavia di spopolare dipende da quante testate giornalistiche daranno risalto a questa notizia che vede una scimmia salvare un’ altra scimmia con dedizione ed affetto commovente.
Se volete commentare, o aggiungere altro a quanto scritto vi invito a scrivere un messaggio. Grazie.

2 thoughts on “India, scimmia salva un suo simile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*