Incidenti, apre la portiera dell’auto: a Mira ciclista cade

Incidenti, apre la portiera dell'auto a Mira ciclista cadeSpiacevole  incidente Mercoledì scorso (otto Aprile) per un ciclista che transitava con la sua bicicletta lungo la Regionale 11 a pochi passi dal centro di Mira in provincia di Venezia, l’uomo, a metà mattinata in sella alla sua bici da “corsa” ha urtato una portiera di un’auto che era stata parcheggiata negli appositi spazi pubblici, l’autista forse per la distrazione ha aperto la portiera per scendere dall’auto non accorgendosi del ciclista. L’urto è stato inevitabile, il ciclista è caduto a terra in “malo modo” procurandosi delle ferite. Sul posto i soccorsi giunti dall’ospedale di Dolo che hanno trasportato il ferito al pronto soccorso.
La Polizia Locale di Mira arrivata poco dopo, ha provveduto a fare i rilievi del caso e a far rimuovere la bicicletta che era rimasta sull’asfalto. Non so dirvi il nome del ciclista, e neppure se lo stesso ha riportato conseguenze più serie in seguito all’urto e la successiva caduta.
Io stessa che mi trovavo a passare sul posto dell’incidente ho fatto una foto dell’accaduto, ho anche chiesto ad una persona che si è trovata li subito dopo l’urto se il ciclista aveva riportato ferite serie, ma lo stesso mi conferma che: al ciclista è andata bene (si fa per dire), cadendo ha urtato in modo forte la spalla sull’asfalto è probabilmente ha riportato qualche frattura, aggiungendo poi – che in quella occasione è stato fortunato perché in molti casi se si sbatte la testa ci posso essere conseguenze peggiori.
Sui quotidiani locali non ho letto di questo incidente, è probabile che gli stessi non siano stati informati, oppure l’incidente è stato considerato non rilevante come notizia, tuttavia se qualcuno ha informazioni più dettagliate lo preghiamo di scrivere un messaggio cosi da integrare questo stesso post.
Una delle cause principali in cui si verificano incidenti è proprio la distrazione, in questi ultimi anni le Assicurazioni stanno incessantemente sensibilizzando gli automobilisti ad una maggiore attenzione quando si guida, e io stessa sono propensa a pensare che a volte la distrazione in questi casi può “costare la vita”.
Vi invito a lasciare la vostra opinione su quanto accaduto a Mira, oppure (come accennato sopra), se avete altri particolari potete scriverli. Grazie.

Il video si riferisce ad un’altro incidente. Nessun nesso con quanto scritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*