Gomme da neve, o catene a bordo? La scelta giusta

Gomme da neve, o catene a bordo? La scelta giustaLa scelta in questi casi non è facile ma diventa fondamentale dipende comunque da molti fattori che durante il periodo invernale si possono trovare. “Parto” tuttavia da un dato di fatto che è quello che con la neve e/o il ghiaccio, le traiettorie delle automobili posso prendere sbandate impreviste se le gomme stesse toccano accidentalmente una lastra di ghiaccio, a meno di non essere esperti piloti formati presso una scuola di guida su ghiaccio e neve, il pericolo è molto elevato si rischia di finire fuori strada, o peggio ancora provocare un brutto incidente con gravi conseguenze per se, e gli altri.
All’autofficina/gommista a cui mi sono rivolta per le informazioni, mi è stato confermato che montare le gomme da neve è molto più pratico, considerando che in caso di una nevicata gli autisti sarebbero molto penalizzati se dovessero fermarsi a montare le catene, tuttavia le catene danno una maggior adesione in caso ci sia ghiaccio sul manto stradale perché in caso di frenata improvvisa consentono di avere un maggior controllo dell’ auto.
altro particolare da tenere in considerazione è che riguarda le gomme da neve, il loro utilizzo viene consigliato fino a quando la temperatura esterna non supera i 10/12 gradi, dopodiché devono essere sostituite altrimenti si rischia di rovinarle seriamente a causa del deterioramento precoce del battistrada che è dovuto alla “mescola” più tenera rispetto al tradizionale copertone “4 stagioni”.
A conclusione posso dire che le catene da neve offrono una sicurezza maggiore in caso di neve/ghiaccio, ma sono più impegnative per quanto riguarda il loro utilizzo in quanto si devono montare, e smontare successivamente a fine nevicata o quando la neve si è sciolta, in caso contrario continuando con le catene montate in mancanza di neve si rischia di sbilanciare i cerchi, e rovinare la convergenza oltre al maggior rumore sonoro provocato dall’attrito delle catene sull’asfalto.
Le gomme invernali invece permettono di stare più tranquilli rispetto a quanto detto sopra, ma danno una minore aderenza sul ghiaccio. Il mio consiglio sia che usiate catene, o gomme è di moderare la velocità in caso di Neve o ghiaccio, altro particolare da tenere in considerazione è il costo, le catene per una vettura di media cilindrata si aggirano sui 35/50 euro, mentre un “treno” di gomme invernali viene a costare mediamente 250/400 euro (dipende dalla marca e misura), ma se usate correttamente durano diverse stagioni invernali, per il resto a voi la scelta, ma vi consiglio comunque di sentire il parere di un’ esperto gommista che vi consiglierà la soluzione giusta per la zona dove avete la residenza.
Se volete commentare o aggiungere altro (se siete esperti di gomme o guida sulla neve) vi invito a scrivere, potreste essere di aiuto ad altri. Grazie. 

One thought on “Gomme da neve, o catene a bordo? La scelta giusta

  1. Meglio le gomme termiche, sono più pratiche. Vuoi stare a mettere le catene mentre nevica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*