Geco coraggioso salva l’ amico dal serpente

Geco coraggioso salva l’ amico dal serpentePrima di scoprire l’ atto di eroismo del Geco oggetto del post voglio dare una breve descrizione di questo piccolo animaletto che appartiene alla famiglia dei rettili. I Gekkonidi (Gechi) vivono negli ambienti temperati di tutto il mondo, sono parenti delle lucertole e sono pressoché innocui per gli esseri umani, insomma non fanno male a nessuno tranne agli insetti di cui sono ghiotti, oltre a nutrirsi di parassiti i Gechi mangiano anche frutta e non disdegnano piccole quantità di nettare.
Nel nostro paese il Geco ha un colore che tende al marrone chiaro e sono molto pazienti nella fase di caccia, per il resto credo che assomigli molto ad una lucertola “preistorica” ma è solo una mia valutazione visiva.
Fatta questa breve introduzione vediamo di capire come un Geco salva il suo simile da un serpente che lo aveva catturato e dove lo stesso rettile cacciatore aveva intensione di cibarsi.
In queste ultime settimane avevo già notato su Facebook un video che riprendeva il “fatto” del Geco che attaccava il serpente per liberare l’ “amico” e mi ero promesso di scrivere qualcosa a proposito ma poi me ne sono dimenticato (succede spesso) e così questo post arriva in ritardo.
Come accennato prima già da tempo sui social network questo video pubblicato sul profilo Facebook dell’ Associazione Ambientalista/Animalista Aella aveva fatto discutere: un Geco in pericolo di vita, dopo essere stato catturato da un serpente, viene salvato da un altro Geco che coraggiosamente attacca il rettile e libera il compagno.
Fin qui nulla da obbiettare, ma tra i commenti lasciati dai visitatori più di qualcuno si dichiara indignato dal semplice fatto che persone che riprendono la scena non intervengono a favore del Geco catturato, mentre molti altri sostengono la tesi di lasciare che la natura (a volte crudele) faccia il suo ciclo.
Dell’ Associazione Ambientalista/Animalista Aella non so nulla quindi mi guardo bene dal dare opinioni, ho cercato di trovare il video originale sul profilo/sito di Aella ma non ottenuto risultati, tuttavia se volete informazioni dettagliate a questo link trovate la pagina Facebook. Il video girato (presumibilmente) da qualche componente dell’ associazione mostra delle immagini che per la sua “natura” sono straordinarie non tanto perché l’ operatore in quel frangente avesse la telecamera accesa, ma da fatto che uno dei due Geco con molto coraggio aiuta il suo simile salvandogli la vita, segno evidente che anche nel mondo di questi animaletti qualcosa sta cambiando.
Forse (come avrebbero voluto alcuni commentatori del video) sarebbe stato il caso che l’ “uomo” fosse intervenuto per risolvere la “battaglia” ma ci saremmo persi lo straordinario atto di coraggio di un Geco che con sprezzo del pericolo mette a repentaglio la sua stessa vita per salvare un suo simile.
Vi invito a vedere il video che risulta essere anche di buona qualità. Voi che ne pensate a questo proposito? Lasciate un vostro commento per il geco coraggioso. Grazie.

One thought on “Geco coraggioso salva l’ amico dal serpente

  1. E’ il solito video virale, qualche mese fa era il turno del gatto più in là vedremo cosa ci propineranno. Comunque il Geco è stato coraggioso. Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*