Gambarare, Prima Comunione per i ragazzi di IV elementare

Gambarare, Prima Comunione per i ragazzi di IV elementareGrande festa oggi presso la Parrocchia di San Giovanni Battista a Gambarare di Mira in provincia di Venezia, tutta la comunità si è stretta intorno ai bambini di quarta elementare che oggi Domenica 26 Aprile 2015, hanno ricevuto la Prima Comunione durante la messa delle 10.30. I bambini che oggi hanno partecipato all’Eucaristia sono stati preparati durante i mesi invernali dai Catechisti, questo li ha portati ad imparare i primi segni e le norme sulla celebrazione della Santa Messa, inoltre, prima di ricevere la Prima Comunione, i bambini hanno fatto la Prima Confessione.
Chiesa gremita all’inverosimile, tantissimi parenti e gli amici che hanno condiviso insieme a tutta la comunità la gioia e l’emozione dei bambini che hanno ricevuto la Prima Comunione che in questa occasione si sono ritrovati al centro dell’attenzione di tutta la comunità parrocchiale di San Giovanni Battista.
Questo evento religioso è un passo importante della loro vita, l’Eucarestia li accompagnerà nella preghiera di tutti i giorni dando a loro stessi e alle loro famiglie una rinnovata fede cristiana.
Ho saputo di questa cerimonia religiosa proprio per caso, trovandomi a passare davanti al Duomo di Gambarare, ho notato intorno a mezzogiorno molta folla con i bambini vestiti con la tunica bianca, da li ho intuito si erano svolte le comunioni. Mi spiace averlo saputo troppo tardi, se fossi stato avvisato in tempo avrei realizzato un piccolo video (magari come ricordo in generale), anche se parenti e amici solitamente provvedono a questo “ricordo”.
In questo blog c’è una scheda “contatti”, forse sarò ripetitivo ma prego chiunque abbia delle notizie di eventi (di qualsiasi natura), che si svolgono nel comune di Mira, e zone limitrofe di farcelo sapere, grazie.
Il video si riferisce ad un evento simile ma in un’altra regione. Se volete aggiungere altro, o, correggere quanto scritto, oppure semplicemente commentare vi invito a scrivere un messaggio usando l’apposito modulo che trovate a fine pagina. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*