Gambarare di Mira, una curva pericolosa

Gambarare di Mira, una curva pericolosaFermi tutti, non si tratta certo di una curva “femminile” (sono tutt’altro che pericolose), ma di una curva stradale che si trova a Gambarare di Mira in provincia di Venezia, a dire il vero è una doppia curva che costeggia il cimitero di Gambarare, ed è stata realizzata qualche anno fa dalla precedente amministrazione comunale, che ha voluto ridisegnare la strada, creando una sorta di piccola piazza (piazzetta che si rileva abbastanza utile particolarmente in casi di avvenimenti di svariato genere), davanti al Duomo e ristrutturato il monumento ai Caduti.
Ma come spesso accade in queste circostanze, alla fine dei lavori la curva in questione è risultata molto “insidiosa”, evidentemente chi ha disegnato la nuova viabilità non si è accorto che quest’ ultima avrebbe creato alcuni pericoli alla circolazione soprattutto per la mancanza di visibilità per le auto che vi transitano, e ancor più per quelle che devono uscire dal piccolo parcheggio laterale, senza parlare il rischio continuo per i pedoni che devono attraversarla per recarsi in chiesa, e/o al cimitero.
La situazione sta ormai diventando insostenibile, e un cittadino del luogo ha pensato bene di fare una raccolta di firme (firme che saranno consegnate all’amministrazione comunale di Mira) tra i residenti del posto, sperando di ottenere un rifacimento migliore delle 2 curve stradali (cosa a mio avviso molto improbabile), o almeno che le siepi che impediscono la visibilità in curva vengano rimosse e/o sfoltite, e i passaggi pedonali che adesso sono quasi invisibili vengano posizionati nel posto più adeguato, e resi più visibili con adeguata segnaletica ad alta visibilità.
Ovviamente questi accorgimenti eviterebbe almeno in parte che qualcuno (soprattutto bambini e anziani) venga investito dalle automobili che in quel tratto a volte arrivano a velocità sostenuta (senza contare i periodi in cui la nebbia aumenta questo pericolo).
Per chi volesse aderire a tale iniziativa, confermiamo che le firme vengono raccolte presso la cartoleria che si trova a Gambarare (di fronte al patronato).
Se volete aggiungere altro a quanto descritto in questo post vi invito a lasciare un messaggio. Grazie.

One thought on “Gambarare di Mira, una curva pericolosa

  1. Si effettivamente la curva è pericolososa, ma non potevano prevederlo prima? Sono pagati apposta, così ero capace di farla anche io!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*