Galline curiose

Galline CurioseDa ragazzo ricordo che mia nonna aveva un pollaio molto popolato, con questo intendo dire che all’incirca c’erano una decina di galline oltre ovviamente al gallo che non deve mancare mai, con il passare degli anni e con la cementificazione sempre più dilagante questa usanza di tenere il pollaio a “casa” è andata in disuso, tuttavia si possono trovare le classiche galline “casalinghe” in diversi casolari lontano dai centri abitati questo perché le stesse disturberebbero la quiete pubblica in quanto cominciano a “chiocciare” la mattina all’alba, se poi ci mettiamo anche il gallo allora capirete che tenere galline vicino a condomini o case singole potrebbe costare una denuncia.
Per questo video siamo presso un grande orto in periferia di Mira-Venezia, il fatto stesso che le galline si avvicinino alla rete di recinzione da ragione a quanti considera questi “volatili” ultimi nella scala gerarchica dell’intelligenza, infatti è risaputo, ed anche gli scienziati lo hanno confermato, che le galline sono gli animali più (con tutto il dovuto rispetto per il volatile) “stupidi” della terra.
Questo filmato dimostra anche l’ incredibile curiosità di queste galline, che disturbano un video amatore nelle riprese, lo stesso si era recato sul posto per fare delle foto ad un ceppo secolare ma le galline sempre presenti lo hanno fatto desistere dal suo proposito.
Per concludere voglio ricordare il famoso il detto: è nato prima l’ uovo o la gallina? In Italia esistono molti allevamenti di galline ovaiole, un particolare tipo di gallina che produce molte uova, ma spesso in questi allevamenti le galline sono tenute in condizioni “pietose”, ed anche se i controlli in questi ultimi anni si stanno moltiplicando questi allevamenti non sono esenti del tutto da malattie particolari che sono pericolose anche per l’uomo.
Una cosa è sicura, la gallina, è molto saporita fatta a bollito, lo stesso dicasi anche per il famoso “cappone”, mentre se si tratta di un pollo, vale la pena metterlo in forno con le patatine sia fritte o al forno stesso (fate come più vi piace).
Se vi va di aggiungere altro a quanto scritto oppure semplicemente commentare vi invito a scrivere. Grazie.

2 thoughts on “Galline curiose

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*