Fiera del Rosario 2013. San Donà di Piave Venezia

Fiera del Rosario 2013. San Donà di Piave VeneziaIl tempo quest’ anno non è stato molto clemente durante le giornate di svolgimento della Fiera del Rosario 2013 a San Donà di Piave in provincia di Venezia. La Fiera che è iniziata nei primi giorni di Ottobre, si concluderà Ufficialmente Oggi, giorno 7 (salvo eventuali proroghe per le giostre ed eventi vari), Domenica 6 (ieri) ci si aspettava un “pienone” di folla come negli anni scorsi ma purtroppo la giornata è iniziata all’insegna del brutto tempo con una pioggia insistente, ma che tuttavia ha “concesso” una tregua nel tardo pomeriggio, questo ha fatto in modo che le persone potessero visitare le “bancarelle” lungo le vie cittadine, e soprattutto ai bambini, e ragazzi di utilizzare le giostre all’aperto.
Non si è registrato un record di visitatori per via del maltempo dicevo, ma comunque c’è stata una buona affluenza. Questa edizione della Fiera del Rosario di San Donà di Piave, oltre ad essere stata caratterizzata dalla pioggia, vedeva la “prima volta” del nuovo Sindaco Andrea Cereser, eletto di recente nelle liste elettorali del PD interrompendo il decennio di Francesca Zaccariotto che non si è ripresentata per limiti di “mandato”. Il Sindaco Ceser ha voluto “mandare” un messaggio alla cittadinanza attraverso il “libretto” della Fiera, messaggio di cui vi proponiamo il testo integrale:
La Fiera del Rosario, parte della memoria storica della città di San Donà di Piave e del bagaglio di ogni Sandonatese, si propone quest’ anno in una veste rinnovata e ampliata, sempre nel rispetto della tradizione. Il programma mantiene la fedeltà alle due anime della Fiera: la prima legata al divertimento, la seconda all’economia della nostra terra. Sotto entrambi gli aspetti, però, viene proposta un’ offerta più ampia di eventi e manifestazioni collaterali alla solennità religiosa. Già dalla prima settimana di Settembre, grazie al coinvolgimento e all’ impegno di numerosi operatori della città, è stato possibile realizzare iniziative enogastronomiche, musicali, e culturali, che preannunciavano la Fiera vera e propria. Aperto idealmente dalla rilevante mostra “Tabula Rasa”, questo cartellone riprende un nome storico, “a Maramacoea” la meraviglia, che riporta direttamente allo stupore del bambino che tanto ha atteso la festa. Questa Amministrazione, però, ritiene che anche la questione cruciale del lavoro debba trovare piena cittadinanza all’interno della Fiera, per le aziende occasione d’ incontro, di scambio di opportunità commerciali, di crescita delle conoscenze. Per questo si è voluto dare rilievo alla parte convegnistica, che si terrà nell’ area dedicata di via Pralungo, con tavole rotonde dedicate ai temi dell’ agricoltura, dell’ artigianato, dell’ ambiente, dello sviluppo economico nel Veneto Orientale e dei nuovi sevizi offerti dal Comune. Per concludere, un ringraziamento particolare a tutte le associazioni che a vario titolo e impegno, si rendono disponibili per il buon andamento della Fiera e al personale del Comune di San Donà per il gran lavoro di cui, con entusiasmo, si è fatto carico. A tutti i cittadini, a tutti noi, di cuore, buona Fiera! Sindaco Andrea Cereser.
Messaggi di saluti, e ringraziamenti anche da parte dell’ Assessore alla Cultura di San Donà di Piave Chiara Polita, e dal Presidente Giuseppe Moretto, per maggiori dettagli vi invitiamo a munirvi del “libretto Fiera” che trovate in molti punti della provincia e oltre, nonché in Fiera.
Oltre ai tradizionali espositori sia all’interno della fiera Campionaria, sia all’esterno ci sono stand di varie associazioni benefiche, tra cui la croce Rossa, Telethon, ed altri; ci ha colpito particolarmente l’ iniziativa promossa da A.D.A.S (Associazione Difesa Animali Sandonatese) una Associazione di Volontari, che oltre a racimolare eventuali offerte, e Volontari per la tutela degli Animali, raccoglie firme per dare maggiore dignità ai nostri “piccoli” amici, e nello specifico: aumentare lo spazio delle gabbie nei canili (spesso di dimensioni pietose), e l’ abolizione delle “catene”; quindi se vi trovate a visitare la Fiera del Rosario 2013 di San Donà di Piave non dimenticatevi di dare il vostro contributo (anche se piccolo, e se potete!).
Anche quest’ anno abbiamo realizzato un filmato quasi tutto “girato” dentro i capannoni della Fiera Campionaria, fuori, come detto sopra non è stato possibile “filmare” molto (solo qualche minuto con il telefonino, a causa dei capricci della batteria della videocamera), e per la pioggia insistente.
A seguito di questo post un breve video realizzato presso un’ attrazione denominata Extreme, il filmato integrale tra qualche giorno sempre sul canale YouTube GidiferroTeam. Se avete commenti, ditemi pure la vostra!

https://youtu.be/uYeiiSCGM0o

2 thoughts on “Fiera del Rosario 2013. San Donà di Piave Venezia

  1. la fiera è sempre bella e attrae molte persone ogni anno ….. peccato per il maltempo!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*