Facebook compie Dieci anni. Un successo tra gli anziani

Facebook compie Dieci anni. Un successo tra gli anzianiMark Zuckerberg forse non aveva ancora idea di quello che Facebook sarebbe diventato dopo dieci anni fino ai giorni nostri, e soprattutto alla sua età probabilmente non si aspettava di diventare uno dei “ragazzi” più ricchi del pianeta! Venti (20) Miliardi di Dollari vale ora il “gioiellino” di Mark Zuckerberg, un Miliardo e duecento milioni (1.200.000.000) di persone usano Facebook quotidianamente in tutto il mondo, di cui venti Milioni (20.000.000) solo in Italia, mentre il suo rivale Twitter da noi “arranca” (si fa per dire) con solo tre Milioni di utenti.
Dieci anni sono passati da quando Facebook è sbarcato in rete, e da li a poco sarebbe diventato uno dei social network (il social network!) più usato dalle presenti, e future generazioni; nel corso di questi ultimi dieci anni molte cose sono cambiate, nel Web si trovano ormai molti programmi social dai nomi più disparati che spesso non sono altro che una “fotocopia” di Facebook, e a parte Twitter (usato maggiormente dalle persone Vip) il resto è ancora fermo al “palo.
Un social network che potrebbe impensierire Facebook potrebbe essere Skype ma arrivati a questo punto credo che non si possa più parlare di concorrenza, Skype in questi ultimi anni ha perso molto terreno, pur offrendo un servizio (direi) migliore.
Ma che rapporto hanno le persone anziane con Facebook? A questa mia domanda mi rispondo da solo, e per quello che mi riguarda potrei dire buono, tanto che negli ultimi anni le persone di una certa età hanno quasi preso il sopravvento sui giovani ma che comunque restano il punto cardine di questo social network.
Personalmente uso Facebook tutti i giorni, questo a causa (purtroppo) del mio stato da disoccupato, ma che comunque non mi impedisce di stare in contatto con altri famigliari ed amici che si trovano sparsi in giro per il mondo.
Una nota dolente che vorrei aggiungere, riguarda il “furto d’ identità” che spesso avviene sui social, io stesso ho potuto constatare che il mio nome e cognome appare su profili Facebook su altri Account, un semplice fatto di omonimia, oppure opera dei soliti “furbetti” che usano nomi falsi chissà per quale scopo.
Era il 4 Febbraio 2004, giusto dieci anni fa esatti quando Mark Zuckerberg mise in rete su dei Server (che allora “contavano” poco spazio), la sua “creatura” Facebook, e comunque non senza le dovute polemiche che vedeva lo stesso proprietario chiamato in causa per danni economici da altri esponenziali “creatori” di quello che poi sarebbe diventato Facebook stesso; proprio qualche mese fa mi sono rivisto un film dedicato a Mark Zuckerberg (The Social Network), che in buona sostanza racconta la vita del creatore di Facebook e quello che è successo allo stesso Mark per arrivare al punto che rappresenta tuttora. Il film è un po’ “palloso” (a mio parere), ma vi consiglio di vederlo.
Non sappiamo cosa ci riserva in futuro questo meraviglioso social network, ma aspettiamo fiduciosi le novità. Tanti auguri a Facebook, e a Mark Zuckerberg allora, per i suoi dieci anni su Internet, e per i suoi dieci anni di un crescendo continuo, e per averci dato la possibilità di condividere amicizie e ricordi di ognuno di noi.
Voi usate Facebook? Scrivete per lasciare la vostra opinione. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*