Concorsi di Bellezza: l’accredito perduto e il videomaker antipatico

E’ un’editoriale, era tanto che non lo scrivevo. Vi voglio raccontare una breve storiella dal sapore un po amaro, ma che racchiude in se un’attimo di vera amicizia e affetto. Nel 2016 seguivo un prestigioso concorso di bellezza in Veneto. Tutto bene, fino quasi alla fine delle selezioni annuali. Ma qualcosa non va per il verso giusto, gli organizzatori mi chiamo in disparte e mi fanno vedere delle foto alquanto brutte su un sito Instagram. Foto davvero pessime, prese guarda caso, dai filmati che mettevo su YouTube. La ragazza, o, il ragazzo che aveva aperto questo account, credo (credo) lo facesse perché gli ero antipatico. E’ una brutta cosa l’antipatia, sopratutto quando quella/o a cui sei antipatico è una ragazza/o. Magari assomigli a qualcuno…….magari gli hai fatto qualcosa in un’altra vita, magari gli stai antipatico e basta fin da quando ti vede, non gli interessa se sei una brava persona, se sei una cattiva persona, puoi essere chiunque, anche un serial killer, ma se gli sei antipatico è finita prima di cominciare. Stop!

Per lei/lui l’obbiettivo primario era togliemi di mezzo…..sei un fastidio è basta! Attenzione, perché nessuno se ne accorge (infatti, non ti accorgi di nulla quando ti fidi delle persone). Morale: gli organizzatori mi chiedono gentilmente di non filmare più! Questa ragazza/o aveva raggiunto l’obbiettivo.

Non so esattamente se per i motivi che ho citato prima, oppure lo aveva fatto senza rendersene conto, Io non filmavo più. Ora arriva il bello, o la bella: sono un/una Blogger (mi spiace), e non ci ho messo molto a scoprire chi era, già dal fatto che tutte le ragazze mettevano il “mi piace” a queste foto erano venete, mi aveva dato la “partenza”, e solo dopo pochi giorni avevo capito!

Chi lo aveva fatto, aveva il “vizietto” di fare questo genere di “foto”, e ricordavo di averle viste su qualche profilo, quindi vado a vedere. Mi è dispiaciuto molto farlo, non è mia abitudine guardare sui profili delle ragazze/zi (se qualcuna/o si azzarda a dirmi di guardare le foto sul loro profilo mi incazzo di brutto) in ogni caso ho dato un’occhiata al diario (credo non ci sia nulla di male) ad un certo punto vedo uno di quei fotogrammi, probabilmente quella ragazza, o quel ragazzo aveva dimenticato di toglierlo, oppure lo aveva messo per sbaglio (attenzione non parlo di un fotogramma simile, era quello e basta!) lo stesso che era presente (insieme ad altri) su quel sito.

Ci sono cose da dire (gli faccio anche da avvocato difensore) lei/lui potrebbe aver visto quel fotogramma su quel sito Instagram, gli piaceva è l’ha copiato, (ci può stare) qualcuno potrebbe averglielo inviato per posta, e lei lo ha messo sul suo profilo (questo ci sta un poco meno, molto meno, ma passiamolo), qualcuno potrebbe averglielo postato di nascosto, e lei non si è accorta (no dai questa fa ridere). Se qualcuno ha altri suggerimenti li scriva.

Ma, allora, quel fotogramma che ci faceva li? (aspetta ne ho un’altra?si è materializzato all’improvviso dal nulla – questa è durissima da credere)….per tagliare corto, altrimenti sarebbe lunga (potrei scrivere un mese), è chiaro che è stata lei/lui. Quando gli ho scritto dicendogli che non andavo più in quel concorso, mi ha risposto “cavoli mi spiace Mario!?” Non gli ho mai detto nulla (anche se fosse stata un’altra ragazza) passato il “momento di delusione” non mi era più interessato, io la consideravo un’amica, e per gli amici si chiude sempre un’occhio. Non ho mai detto nulla neanche agli organizzatori……da qualche parte (su un Hard Disk) ho le foto sia del profilo, Facebook, sia di quello Instagram, il fotogramma è uguale (aspettate mi è venuta un’altra…ci provo) e se casualmente lei avesse fatto “stap” sullo quello stesso fotogramma? Dai questa ci sta tutta! Perché no! Beh, è un’ipotesi remota, ma ci sta!

Quelle foto piano piano le avevo fatte rimuovere, il sito Instagram poi era stato disattivato, poi riattivato, ora è più di un anno che è chiuso. Non gli ho mai detto nulla, è non gli lo dirò nulla mai. E’ una ragazza/o, e come tutte le ragazze della sua età, ha le sue passioni, debolezze, le sue convinzioni…….Quando sei antipatico a qualcuno/na e lo sai, sai anche come comportarti, ma se gli sei antipatico, e lei è così brava/vo da farti credere il contrario, allora sei finito. Diventi “metallo liquido nelle sue mani” ti può forgiare in qualsiasi cosa, e in qualsiasi forma.

Sicuramente quel fotogramma è ancora li sul suo profilo (fermi ne ho un’altra…..e se lo avesse messo di proposito per farmi capire che gli ero antipatico? ca… caspita – allora sono un cretino? No, non gli ho mai detto nulla, Non gli dirò mai nulla! Avrei preferito che fosse stata lei/lui a dirmelo, ma se lo avesse fatto, quello che ho scritto fin qui non avrebbe senso. Ma questa, è un’altra storia!

Commenti aperti. Date il vostro parere, pure in forma anonima grazie! Il filmato è casuale, non ha nulla in comune con quanto scritto.

One thought on “Concorsi di Bellezza: l’accredito perduto e il videomaker antipatico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*