Codice Stradale, Patenti e Assicurazioni: cambiano le regole

Codice Stradale, Patenti e Assicurazioni cambiano le regolePer quanto riguarda la patente vi posso dire che la stessa ad ogni rinnovo viene sostituita totalmente con un nuovo duplicato aggiornato, ma per farlo occorre munirsi di una nuova foto, sconsigliato usare una uguale a quella che è già stata utilizzata per il precedente rifacimento in quanto essendo lo stesso rinnovo fatto ogni 10/5 anni potrebbe non essere adeguata; cambiamenti importanti anche per quanto riguarda il tagliando dell’assicurazione auto, a partire dal mese di Ottobre (2015) non sarà più obbligatorio esporlo sul parabrezza, o, in una parte visibile dell’automobile.
A vigilare che tutto sia in regola e se il “premio” è stato pagato saranno le telecamere sparse un po per la propria città, che dopo avere “inquadrato” la targa saranno in grado di verificare in tempo reale se è tutto in regola, lo stesso dicasi anche per la revisione auto.
Vediamo ora entrambi nel dettaglio queste due nuove regole: La nuova patente arriverà direttamente a casa, nel giro di una settimana, 10 giorni circa. La vera novità per il guidatore è la necessità di consegnare una propria fototessera recente, quando va a fare la classica visita dal dottore competente, il medico dopo essersi accertato che le condizioni dell’automobilista sono in regola compilerà un documento online ed inviandolo per via Internet (anche la foto) direttamente alla Motorizzazione, tramite il sito dedicato.
Successivamente dopo l’invio della documentazione, sarà rilasciata una ricevuta che abilita alla guida, questo nel frattempo che la nuova patente arrivi a casa del richiedente. La ricevuta sarà valida 60 giorni, un tempo idoneo affinché (anche in caso di ritardo nella consegna della posta) la pratica vada a buon fine.
Veniamo al tagliando assicurativo: Il “Grande Fratello colpisce ancora”, se fino a qualche tempo fa le telecamere che controllavano che sulle strade italiane ci fosse l’esistenza di un permesso per entrare in zone a traffico limitato o di non oltrepassare i limiti di velocità, da Ottobre prossimo potranno fare molto di più: oltre a scoprire se abbiamo pagato l’assicurazione, sarà in grado di verificare pure se l’auto presa in esame ha la revisione valida, e questo semplicemente attraverso la lettura della targa.
In questo contesto diventerà inutile esibire sul parabrezza dell’auto il tagliando assicurativo, e, allo stesso tempo, limiterà le truffe, garantendo maggior sicurezza sulle strade in generale.
Vi invito a dire la vostra su queste due nuove regole del codice stradale sopratutto se pensate che siano veramente utili, ed anche se i costi lieviteranno. Grazie.

2 thoughts on “Codice Stradale, Patenti e Assicurazioni: cambiano le regole

  1. aspettavo l’uscita di questo prodotto. Spero che si riescano a trovare in commercio i singoli pezzi,Abbiamo ridotto gli ovaloni di rotaie e dobbiamo farli con le strade?..!!!!!Gigi

  2. I believe everything published was actually very logical.
    However, think about this, suppose you were to write a killer headline?

    I ain’t suggesting your information is not good, however suppose you added
    something that makes people want more? I mean Codice Stradale, Patenti e Assicurazioni:
    cambiano le regole – Gidiferroblog is a little boring.
    You should peek at Yahoo’s home page and watch how they create article titles to get viewers interested.
    You might add a video or a pic or two to get readers interested about everything’ve written. In my opinion, it would make
    your posts a little bit more interesting.

    Traduzione:Credo che tutto pubblicato in realtà era molto logico.
    Tuttavia, pensare a questo, supponiamo si dovesse scrivere un titolo accattivante.
    Non sta suggerendo le informazioni non è buono, ma suppongo che si aggiunge
    qualcosa che rende la gente vuole di più? Voglio dire Codice Stradale, Patenti e Assicurazioni:
    Cambiano le Regole – Gidiferroblog è un po ‘noioso.Si dovrebbe sbirciare home page di Yahoo e vedere come creano titoli degli articoli per ottenere i telespettatori interessati.
    Si potrebbe aggiungere un video o una foto o due per ottenere i lettori interessati su tutto quello che hai scritto. A mio parere, sarebbe
    i tuoi post un po ‘più interessante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*