Cina, murales in 3D nei campi di riso

Cina, murales in 3D nei campi di risoStraordinario e nello stesso tempo incredibile, alcuni agricoltori della Cina, presso la provincia nord-orientale di Liaoning, sono riusciti in un effetto che ha dello spettacolare, usando diverse varietà di riso hanno ricreato dei bellissimi murales in 3D nei loro campi, lo spettacolo è straordinario se guardato dall’alto; i campi sono ospitati all’interno di un grande parco a tema nella città di Shenyang, che si rivolge anche ai matrimoni, viaggi e campeggio per i turisti.

Si chiamano Xibo, e sono agricoltori, gli stessi fanno parte di un gruppo di etnia cinese, hanno una tradizione, quella di creare disegni, e modelli sulle loro risaie, creare “arte” sui loro campi di riso serve anche come un modo di pregare, e per benedizioni; anche il leggendario dio cinese Nezha è stato rappresentato in forma 3D nella risaia.
Lo scorso anno, gli agricoltori Xibo hanno prodotto 13 immagini con diversi temi, tra cui: luoghi, animali e persone, i murales stessi hanno stabilito un record mondiale nel 2012 per la più grande opera d’arte fatta con il riso.
Come potete vedere nel video rinvenuto su YouTube, le opere raffigurano di tutto, dalle figure umane agli animali, oltre a figure mitiche. Nezha, il famoso dio dall’antica letteratura cinese è rappresentato in forma di “risaia”; scoprire queste spettacolari coltivazioni di riso in 3D, è come guardare autentiche opere d’arte che gli agricoltori di Shenyang creano in oltre 450.000 metri quadrati risaie.
Nel nostro Paese, non c’è ancora una vera tradizione in tal senso, se vogliamo essere più precisi, diversi anni fa si cominciarono a vedere in alcune zone d’Italia caratterizzate da grandi agricolture, i famigerati “cerchi”, gli stessi che poi avevano preso “piede” grazie ad un’usanza americana, atta a far credere che gli stessi cerchi disegnati sui campi fossero opera degli extraterrestri. Era tutto falso.
Vi invito a lasciare un messaggio se vi va di commentare quanto scritto, oppure se avete altre informazioni utili su questo straordinario modo di creare figure in 3D con il riso, potrete “aggiungerle” a questo post. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*