Casale di Scodosia, Federica Driusso è Miss Carnevale del Veneto 2018

Federica va diretta in finale regionale. 18 le ragazze in concorso. In giuria il sindaco di Casale di Scodosia Stefano Farinazzo. Sul Palco anche Ketty Stevanato Miss Veneto 2017.

Miss Italia Veneto ha la sua prima Miss, è Federica Driusso diciottenne di Marne in provincia di Venezia. Federica, studentessa al liceo linguistico, e ballerina di danza classica, sogna di riportare in Veneto il titolo di “Miss Italia”, inoltre, vorrebbe diventare una conduttrice televisiva. La prima selezione di Miss Italia, che in Veneto, si è svolta Domenica 11 Febbraio a Casale di Scodosia in provincia di Padova, ha visto l’ennesimo successo sia di critica che di pubblico, dell’Agenzia Modashow.it di Paola Rizzotti. 18 le partecipanti alla selezione, che come ogni anno viene inserita all’interno dei festeggiamenti del Carnevale del Veneto. In piazza un pubblico numeroso ha applaudito ogni Miss che sfilava sulla passerella, allestita sulla piazza principale della bella cittadina veneta. Le ragazze in gara, provenienti da diverse località venete, per ovvie ragione climatiche, hanno fatto la loro prima sfila in body all’interno della sala consiliare  del Municipio davanti ad una giuria qualificata, successivamente le ragazze hanno sfilato all’aperto, indossando un’abito elegante di loro proprietà.

Dopo le 2 “valutazioni” delle ragazze da parte dei giurati, il primo posto è andato a Federica Driusso “Miss Carnevale Del Veneto 2018” fasciata dal vice Sindaco Pernechele Damiano, e incoronata dal Sindaco Stefano Farinazzo.  In seconda posizione Francesca Toffanin “Miss Rocchetta Bellezza” fasciata da Paolo Murarao, presidente del Carnevale del Veneto. A chiudere il podio, Arianna Borgo Miss Equilibra” fasciata da Anna Muraro, assessore del comune di Casale di Scodosia. Menzionate Nicole Miglioranza, Selene Rossi, e Beatrice Zangani, rispettivamente quarta,  quinta, e sesta classificata.  Graditissima la presenza di Ketty Stevanato, “Miss Veneto 2017” Ketty ha voluto ringraziare Miss Italia, grazie alla fascia vinta, e alla sua determinazione, ora sta lavorando nel campo della moda.

Durante l’attesa della sfilata di Miss Italia, sul palco si sono susseguiti numerosi artisti, con brani musicali, danze tipiche boliviane, e ovviamente si è potuto assistere anche alla straordinaria sfilata dei carri allegorici, che ogni anno concorrono a questo evento carnevalesco. Tele Radio Veneta emittente regionale, ha dato il suo contributo trasmettendo in diretta tutto l’evento. Piazza strapiena di pubblico, tutti con i telefonini a filmare le splendide Miss. Sul posto, oltre al fotografo ufficiale di Miss Italia Veneto Valter Parisotto, anche il fotografo del Carnevale del Veneto, e una telecamera di “GidiferroTem” il canale YouTube delle “Miss Più Belle” dove sono disponibili, in una playlist dedicata, alcuni eventi di Miss Italia Veneto.

Il carnevale del Veneto, e la prima sfilata ufficiale di Miss Italia, è stata festa nella festa, diversi i carri allegorici (alcuni alti fino a 12 metri) allestiti con grande maestria, e impegno del gruppo che rappresentava. Migliaia di figuranti con bellissimi costumi a tema, hanno sfilato nella via principale del paese creando una sana atmosfera di divertimento per grandi e piccini. Stand gastronomici, e i classici banchi da mercato con prodotti tipici, e ghiottonerie, hanno dato a quanti erano giunti sul posto, anche da paesi limitrofi un pomeriggio di divertimento.

La prima selezione di Miss Italia Veneto, è stata presentata dal bravo e simpatico Michele Cupitò, con l’ottima regia di Paola Rizzotti, dell’Agenzia “modashow.it” che, in Veneto, organizza in esclusiva gli eventi di Miss Italia.  Per prendere parte alle selezioni di Miss Italia è facile, e per le ragazze che vogliono partecipare l’iscrizione è gratis, basta collegarsi al sito ufficiale di Miss Italia “www.missitalia.it”. Commenti aperti. Se volete correggere eventuali errori vi invitiamo a lasciare un messaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*