Autostrada A 4, salva la vita alla bambina posizionandosi di traverso con Tir

Autostrada A 4, salva la vita alla bambina posizionandosi di traverso con TirE’ eroe del momento, almeno per molti, e francamente noi del blog ci sentiamo di condividere questo aggettivo. Il suo nome è Ion Purice (nome da confermare), ha 29 anni ed è di nazionalità Romena, ha un figlio di 3 anni e lavora come autista per un’ azienda in provincia di Rovigo; è lui il giovane autista del Tir che posizionando il “suo” camion di traverso le carreggiate qualche giorno fa nel tratto autostradale Bergamasco della A4, ha “salvato la vita” ad una bambina di 8 anni che era finita sulla carreggiata in seguito all’incidente che la macchina del suo papa aveva avuto. 
La bambina che era seduta nei sedili posteriori, a seguito dell’ urto dell’ auto contro il guard-rail/new jersey, era stata scaraventata fuori dal finestrino laterale (probabilmente non era “agganciata in modo adeguato) finendo proprio in una corsia dove rischiava di venire travolta dalle auto, Ion, posizionando il Tir di traverso, ha potuto in qualche modo ostacolare e rallentare le auto (fino all’arrivo dei soccorsi) quel tanto che ha evitato conseguenze ancora peggiori alla bambina, che purtroppo in seguito allo sbalzo e all’impatto non desta in buone condizioni.
Il padre della bambina Abdelhamid Haddach 45 anni, di originario del Marocco in Italia dagli ultimi anni ‘90 e da 15 anni operaio in un mobilificio di Pieve di Soligo in provincia di Treviso, aveva espresso il desiderio di ringraziare il giovane autista che aveva “rischiato grosso” con quel gesto, e grazie a questa richiesta espressa attraverso i quotidiani online che tutti i camionisti si sono mobilitati per trovare  Ion.
”Cosa succede adesso?” bella domanda! Dopo l’ accaduto, le redazioni dei quotidiani che avevano riportato la notizia, sono stati sommersi di messaggi di ogni genere, alcuni propongono Ion per una medaglia, qualcuno invece è un po’ critico, e fa osservare che Ion con il suo gesto poteva provocare conseguenze ancora peggiori (come un tamponamento a catena) con tragiche conseguenze, ed è proprio quest’ultimo particolare che noi del blog vorremmo mettere in discussione (di dare medaglie sono capaci tutti).
cosa potrebbe succedere a Ion se vediamo la “cosa” dal punto di vista del codice stradale? Ancora una bella domanda! Date voi la risposta! Grazie

3 thoughts on “Autostrada A 4, salva la vita alla bambina posizionandosi di traverso con Tir

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*