Auguri Narcisa, oltre le cinquanta sfumature di bellezza

Auguri a Narcisa, oltre le cinquanta sfumature di bellezza 2Immaginatevi una giornata di Maggio di diciassette anni fa, una di quelle giornate che quando aprite la finestra sentite il cinguettio degli usignoli, la temperatura è così mite che quasi si sente “l’odore” dell’estate che si sta avvicinando, gli alberi, i prati, e tutto quello che di più bello può darvi la natura è in piena trasformazione, fiori, e ancora fiori, sono bellissimi nelle giornate di Maggio, beh, è in una di queste splendide giornate che è nata Narcisa Barbuta! Ciao Narcisa, tantissimi auguri di buon compleanno, un abbraccio fortissimo. Forse avrei dovuto cominciare così questo post per gli auguri di compleanno a Narcisa, dovrei, ma può andar bene? Come si fanno gli auguri ad una “piccola” principessa? Oggi è 22 Maggio ed è il compleanno di Narcisa, lei spegne diciassette candeline, è una giornata importate, diciassette anni si compiono una sola volta nella vita, per tutti, si è ad un passo breve dal diventare adulti, anche se, Narcisa è già una Donna, e come tutte le Donne della sua età, e incredibilmente bella, lo è così tanto, che quando partecipa ai concorsi di bellezza li vince!
Dovrei dirvi che non so nulla di Narcisa, come non so nulla delle Miss che ho la fortuna di avere tra i mie contatti Facebook, ma non sarebbe esatto, perché di questa ragazza che abita a Dolo in provincia di Venezia qualcosina so! Intendiamoci, per “qualcosina” intendo proprio “poco”, ma, di lei so un piccolo particolare che non tutti sanno (ne parliamo più avanti).
Vi dico subito che Narcisa è una normalissima ragazza, ma, è anche una Miss, oltre ad essere molto bella (come lo sono tutte), è anche simpatica, forse mi sbaglio, ma quando l’ho vista per la prima volta mi ha dato quella impressione, insomma guardate la foto del post, non è simpatica? Impossibile resistere al suo sorriso, è “travolgente”, una delle sue “mille sfumature di bellezza”.
Narcisa è Miss Riviera del Brenta 2015, è finalista per Miss Blumare 2016, e da quanto ne so, ha ottenuto una fascia partecipando ad un altro concorso, due “corone” in tre concorsi, come media non c’è male! Dovrei terminare qui, ma vanno bene poche righe per una ragazza che ti fa commuovere? Voi non lo sapete, ma questa signorina è riuscita a farmi …….. beh, ci siamo capiti! Lo scorso anno, quando c’è stato il concorso di Miss Riviera del Brenta, le avevo preparato una “clip”, che solitamente regalo a tutte le modelle, in quella occasione il suo messaggio di ringraziamento è stato “devastante”, come si mi avesse lanciato un “siluro fotonico”. Io non amo molto i complimenti, forse non ero preparato, fatto sta che il suo messaggio di ringraziamento mi proprio “bucato”. La sua spontaneità, una delle diecimila sfumature di bellezza di Narcisa!
Ho parlato con Narcisa! Beh, parlato sarebbe una parola molto “grossa”, diciamo che mi sono trovato a passare davanti a lei a qualche metro di distanza, e gli ho detto: “non ridere”, lei mi ha risposto: “non rido”, ma rideva, ed era proprio quella la cosa più bella che volevo vedere, vederla ridere da vicino!
Le Miss sono tutte simpatiche, a volte sembrano distanti da chi non conoscono, forse questo crea una sorta di “barriera temporanea” che dopo si “scioglie” con il passare del tempo, ma la loro fiducia bisogna sapersela conquistare ed io non ci sono mai riuscito.
Tempo fa ho chiesto a Narcisa se mi avvertiva quando partecipava a qualche concorso (lo chiedo quasi a tutte per quanto ricordo), ma, nessuna delle Miss lo fa (forse qualcuna c’è stata e non ci sono potuto andare), le capisco perché hanno tantissime cose per la mente, e Narcisa le ha! Non so se a tutt’oggi Narcisa ha vinto, o partecipato ad altri concorsi, ma non importa, la cosa che conta di più e che si diverta come fanno le Donne della sua età. L’allegria, una delle centomila sfumature di bellezza di Narcisa.
Ora termino. Narcisa tende a darmi del “lei”, ho cercato di spiegarli che questo mi mette a disagio, e allora mi da il “tu”, ma passato un breve periodo di tempo ci ricasca con il “lei”, l’ultima volta che le ho scritto (un mese fa circa) si è ricordata di questo particolare? (aspettate che controllo) si, mi ha dato del tu. Benissimo! Il riguardo, una del milione di sfumature di Narcisa
Ciao Narcisa e ancora buon compleanno, chissà dove ti trovi adesso (mentre sto scrivendo), forse al mare? Beh, è una bellissima giornata di Maggio, forse in montagna? Perché no! Oppure sei a casa in pantofole a vedere la tv? Ma voi la immaginate Narcisa in pantofole, a casa, il giorno del suo compleanno? Noooooooo! La gioia di vivere una del miliardo di sfumature di bellezza di Narcisa.
Ecco Narcisa, ho finito di farti gli auguri per il tuo compleanno (a dire il vero mi sembra che manche qualcosa), ahh ahah sisi, e caspita, manca il particolare che ho accennato all’inizio (mi sembrava strano). Arrivo subito al dunque senza girarci in torno, di Narcisa so che numero di scarpe ha! A dire il vero è un particolare che le ho “rubato” con la scusa di una “curiosità” lei dapprima non si era accorta di nulla, ma poi ho voluto “strafare” e stavo per essere “preso in castagna” da lei. L’intelligenza una dei trilioni di sfumature di belle di Narcisa. Ma non erano 50 le sfumature di bellezza di Narcisa? No! Il titolo mi è venuto così, in realtà la bellezza di Narcisa, è in quantificabile!
Ciao Narcisa, non ti arrabbiare se qualche volta ti chiederò le stesse cosa per due volte, (sai l’età). Ti auguro il meglio, come auguro il meglio a tutte le ragazze della tua età. Ciaooo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*