Anna Canazza, la Mamma è più bella della Miss

Anna Canazza, la Mamma è più bella della Miss 1Fermi, posso spiegare! In questo editoriale si parla esclusivamente di Anna Canazza, il titolo potrebbe trarre in inganno, da come è scritto sembrerebbe che, la mamma di questa splendida Miss è più bella della figlia, in realtà, ed anche se, quest’ultimo particolare potrebbe, a volte, in alcuni casi trovare conferma, l’intestazione del post è dedicato ad Anna, perché questa giovane ragazza di Monselice-Vicenza, oltre ad essere una Bellissima Miss è sopratutto una Mamma.
Fatta questa precisazione, ora vi vado a dire chi è Anna Canazza: ….. inutile che ci “giri intorno”, la risposta la sapete, ed è sempre la stessa, se delle Miss che ho il privilegio di avere nei miei contatti non so praticamente nulla, di Anna ne so ancora meno, quindi, quello che scrivo è solo dato dal fatto di averla vista sfilare in alcuni concorsi di bellezza dove partecipava, e da qualche foto fatta da una certa distanza, insomma, scrivo di Anna in base ad una sorta di “sensazione” che mi “prende” all’improvviso e che devo “trascrivere”.
Anna ha diciotto anni, e da quanto scritto sul suo profilo Facebook vive a Ospedaletto Euganeo in provincia di Padova, oltre queste informazioni non so dirvi nient’altro; ho dato una sbirciatina alle sue foto (scusate), ed ho notato che in qualcuna ha la corona sul capo, in altre, invece, ha la fascia, per “tagliare corto” questa ragazza vince.
Di Anna, dovrei almeno sapere se lavora, oppure se va ancora a scuola, ma non lo so; probabilmente, e, vista la sua giovane età, si diverte ancora con i suoi amici, trovando il tempo di partecipare a sfilate, ed eventi di moda. Avrei dovuto scriverle, e domandargli qualcosa di lei, una sorta di intervista, ma non l’ho fatto, ma questo non esclude la possibilità che la possa intervistare dal vivo, magari alla fine di una sfilata.
Anna “gioca” ancora? beh, tutte le ragazze/i giovani lo fanno, ma volete mettere Anna che gioca sopratutto con il suo bambino – non vi nascondo, che è proprio quest’ultima scena a cui mi piace pensare.
C’è un “particolare” di Anna, bellissimo, che non scrivo, per saperlo dovete guardare il video, è lei stessa a dirlo, è un particolare che racchiude la sua storia più bella, ma, dovete essere “bravi” in matematica.
Ciao Anna e auguri (permettimi), non tanto per il tuo compleanno che sarà tra meno di un mese, e neanche per i concorsi a cui partecipi, ma per il semplice fatto che sei una Mamma, ed è questa la cosa più straordinaria, la Mamma è più bella della Miss. “Le Miss passano, ma le mamme restano…… belle, per sempre!”
I commenti sono aperti. Se conoscete Anna, e volete dire la vostra, oppure correggere eventuali inesattezze vi invitiamo a lasciare un vostro messaggio. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*