30 mila a Dolo per il Carnevale dei Storti 2016

30 mila a Dolo per il Carnevale dei Storti 2016E’ un nuovo record di visitatori a Dolo in provincia di Venezia, la bella cittadina della Riviera del Brenta è stata “invasa” fin dalla mattinata; l’evento era importante, di scena sulla Sr11, e nel centro storico di Dolo, la trentasettesima edizione del Carnevale dei Storti.
Strade ovviamente chiuse fin dal primissimo pomeriggio, traffico deviato in strade secondarie; la Kermesse carnevalesca è iniziata alle 14.40, lo speaker (simpaticissimo), “da i numeri” all’ora d’inizio si era in circa diecimila persone, non ci è voluto molto perché Dolo arrivasse al “collasso”, dopo circa 30 minuti la conta era arrivata a 20 mila. Per poi arrivare al record assoluto di folla con 30.500 presenti.
15 i carri in concorso, senza contare i “piccoli” gruppi che hanno aperto la manifestazione, tantissimi i figuranti (oltre 1.500) esibizioni spettacolari con coreografie straordinarie, costumi, e maschere, carri allegorici allestiti in temi vari, tutti di grande qualità, e le mitiche Harley Davidson. Coriandoli a non finire, fumi colorati, musica a “palla” e tanto divertimento.
Questo record di folla al Carnevale dei Storti 2016, supera tutte le aspettative, i gruppi presenti arrivavano da tutto il Veneto, tra la folla molti turisti arrivati da diverse parti d’Italia per assistere a questo che, è uno degli eventi più attesi nella Riviera del Brenta.
Per le statistiche esatte, e per quello che concerne la classifica dei carri vi rimandiamo ai quotidiani di domani, Lunedì 14 Marzo. A Dolo, oggi, è stata una vera e propria festa di carnevale, e quello “dei Storti” non delude mai.
Vi invito a lasciare un messaggio se vi va di commentare quanto scritto, oppure se volete correggere eventuali errori, o, se avete altre informazioni, o magari avete assistito al Carnevale dei Storti, e volete dire la vostra a riguardo, potete integrare questo post. Grazie.

Il video si riferisce all’evento descritto nel post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*